Marco Rotelli pronto a sbarcare finalmente in tour

Il giovane cantautore annuncia la partenza dell’esperienza live

Finalmente ci siamo, a partire dal prossimo mese di settembre partirà in tutt’Italia il primo tour dal vivo di Marco Rotelli, giovane e promettente artista emergente che, negli ultimi anni, si è fatto positivamente notare con la sola forza della propria musica.

Marco Rotelli

La voce de Il mio domani ha, infatti, annunciato sui propri canali social che “da fine settembre partirò in Tour”. Ad organizzare il lungo giro nei club d’Italia sarà FMZ Managment & Booking. Le date saranno rese note a breve e prevederanno appuntamenti dal Sud per terminare a Milano.

Ogni data avrà una una diversa formazione: piano & voce, piano-voce-chitarra e band al completo. Lo spettacolo offrirà al pubblico la proposizione del repertorio di Marco partendo dai brani del suo album d’esordio (qui la nostra recensione) passando per Fermeremo il tempo, lo speciale duetto cantato insieme a Deborah Iurato, e gli ultimi brani La musica è finita El amor que no se vive.

Rotelli, per di più, si è lasciato scappare anche un piccolo spoiler per quanto riguarda il suo nuovo futuro singolo, un brano che, per la prima volta, non lo vedrà impegnato anche nella veste di autore ma di interprete. Non ci resta dunque che attendere in attesa di nuove interessanti novità che possano ribadire il talento di questo capace e valido musicista.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.