27 marzo

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 27 marzo è la Giornata mondiale del teatro, un luogo oltre che un aspetto della nostra cultura che tanto sta soffrendo in questo nostro tempo ma che dovremmo tutti impegnarci a rivivere e sostenere non appena sarà possibile.  Questa è anche la data in cui, nel 2020, Papa Francesco impartisce straordinariamente la Benedizione Urbi et Orbi da una Piazza San Pietro totalmente deserta nel pieno della pandemia da Covid-19.

Musicalmente quella del 27 marzo è la giornata che ricorda la nascita di Cesare Cremonini, tra gli artisti italiani più apprezzati di sempre. Con i suoi Lunapop detiene tutt’ora il titolo dell’album italiano più venduto di sempre per un gruppo.

LA CANZONE:

Il 27 marzo 2020 arrivava in rotazione radiofonica la potente ed emozionante voce di Roby Facchinetti per un’evocativa Rinascerò rinascerai scritta e pensata con la dedica alla città di Brescia, tra le più colpite dalla prima ondata della pandemia di Covid-19.

In un grido di speranza l’ex leader dei Pooh lanciava un faro di speranza in un paesaggio cupo incitando a combattere insieme per tornare, poi, a rinascere e a guadagnarsi un nuovo futuro che, di fatto, potrà dire ancora una volta di aver vinto la propria battaglia.

Acquista qui il brano |

Rinascerò rinascerai | Videoclip

Rinascerò rinascerai | Testo

Rinascerò
Rinascerai
Quanto tutto sarà finito
Torneremo a riveder le stelle

Rinascerò
Rinascerai
La tempesta che ci travolge
Ci piega ma non ci spezzerà

Siamo nati per combattere la sorte
Ma ogni volta abbiamo sempre vinto noi
Questi giorni cambieranno i nostri giorni
Ma stavolta impareremo un po’ di più

Rinascerò
Rinascerai

Rinascerò
Rinascerai
Abbracciati da cieli grandi
Torneremo a fidarci di Dio

Ma al silenzio si respira un’aria nuova
Ma mi fa paura questa mia città
Siamo nati per combattere la sorte
Ma ogni volta abbiamo sempre vinto noi

Rinascerò
Rinascerai

(Rinascerò, rinascerai
Rinascerò, rinascerai
Rinascerò, rinascerai
Rinascerò, rinascerai
Rinascerò, rinascerai
Rinascerò, rinascerai)

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.