martedì, Giugno 18, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Certificazioni FIMI, settimana 20 del 2021: Sangiovanni e i Maneskin fanno il pieno

Quali sono i brani e gli album certificati nell’ultima settima dalla FIMI e quanto hanno venduto gli artisti nella loro carriera? Scopriamolo:

ALBUM:

Questa settimana tra i dischi risultano essere stati certificati dalla F.I.M.I. (Federazione Industria Musicale Italiana) per il numero di copie vendute c’è Exuvia, l’ultimo album d’inediti pubblicato da soltanto due settimane da Caparezza che conquista il disco d’oro per le oltre 25.000 copie vendute. Il disco d’oro arriva in un tempo ancora più da record per Sangiovanni che con il suo omonimo primo EP ha tagliato il traguardo in appena una settimana. Le 25.000 copie ci sono anche per Il Tre con il disco Ali.

Disco di platino per le 50.000 copie vendute per Elodie con This is Elodie (di cui qui la nostra recensione), Madame con Madame e i Maneskin con Teatro d’ira – Vol.I (di cui qui la nostra recensione). Ancora meglio fanno Guè Pequeno che con Sinatra raggiunge le 100.000 copie del doppio disco di platino e Sfera Ebbasta con il suo Famoso certificato triplo disco di platino per le 150.000 copie.

MANESKIN

SINGOLI:

Questa settimana tra i singoli che sono stati certificati questa settimana ad aprire le danze è il disco d’oro di Domenico Modugno che festeggia le oltre 35.000 copie vendute dal 2009 ad oggi con la sua immortale Nel blu dipinto di bluDue dischi d’oro “rap”, invece, arrivano per Ernia con la sua Morto dentro e per Rkomi, Sfera Ebbasta e Junior K con Nuovo range.

Le 35.000 copie arrivano anche per Tancredi con la Las Vegas presentata direttamente dalla scuola di Amici 20. Dal talent di Canale 5 arriva anche il disco d’oro per Sangiovanni con la sua hit Malibù ma anche il disco di platino per Tutta la notte che taglia la soglia delle 70.000 copie. Tra i dischi d’oro odierni c’è anche Ultimo con la sua ultima Buongiorno vita.

Tra i dischi di platino ci sono Fred de Palma che festeggia le 70.000 copie per Ti raggiungerò, e Noemi per Glicine. Disco di platino accreditato anche per i Maneskin con Le parole lontaneHolden e la sua Na na naMr. Rain con Ops Ernia con Simba.

Meglio di tutti fanno Irama che raggiunge il doppio disco di platino per le 140.000 copie vendute con La genesi del tuo colore proprio quando Colapesce e Dimartino raggiungono le 210.000 copie per Musica leggerissima.

Vendite in carriera |

Quanto hanno venduto nella loro carriera gli artisti premiati? Ecco l’aggiornamento ad oggi:

  • SFERA EBBASTA (2016-2021): 5.865.000 copie [5.365.000 singoli + 500.000 copie album]
  • GUE’ PEQUENO  (2012-2021): 4.005.000 copie [3.310.000 singoli + 695.000 copie album]
  • ULTIMO (2017-2021): 2.640.000 copie [2.090.000 singoli + 550.000 copie album]
  • FRED DE PALMA (2016-2021): 1.195.000 copie [1.145.000 singoli + 50.000 copie album]
  • RKOMI (2017-2021): 1.340.000 copie [1.165.000 singoli + 175.000 copie album]
  • IRAMA (-2021): 1.240.000 copie [1.015.000 singoli + 225.000 copie album]
  • ERNIA (2017-2021): 1.235.000 copie [1.035.000 singoli + 200.000 copie album]
  • MANESKIN (2017-2021): 1.180.000 copie [930.000 singoli + 250.000 copie album]
  • ELODIE (2016-2021): 775.000 copie [700.000 singoli + 75.000 copie album]
  • NOEMI (2009-2021): 665.000 copie [430.000 singoli + 235.000 copie album]
  • MADAME (2019-2021): 505.000 copie [455.000 singoli + 50.000 copie album]
  • CAPAREZZA (2009-2021): 750.000 copie [415.000 singoli + 335.000 copie album]
  • MR. RAIN (2016-2021): 680.000 copie [655.000 singoli + 25.000 copie album]
  • SANGIOVANNI (2021): 280.000 copie [280.000 singoli]
  • COLAPESCE (2021): 210.000 copie [210.000 singoli]
  • DIMARTINO (2021): 210.000 copie [210.000 singoli]
  • IL TRE (2021): 165.000 copie [140.000 singoli + 25.000 copie album]
  • HOLDEN (2020-2021): 70.000 copie [70.000 singoli]
  • TANCREDI (2021): 35.000 copie [35.000 singoli]
  • DOMENICO MODUGNO (-2021): copie [singoli + copie album]
  • JUNIOR K (-2021): copie [singoli + copie album]
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.