10 aprile

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 10 aprile corrisponde, nel calendario statunitense, alla Giornata dei fratelli. Era il 10 aprile quando, nel 2019, veniva mostrata per la prima volta l’immagine di un buco nero e quando, nel 1941, nasceva lo Stato indipendente della Croazia. Il 10 aprile era anche la data in cui venne resa pubblica, nel 1970, la notizia dello scioglimento dei Beatles.

Musicalmente quella del 10 aprile è la data che ricorda il compleanno di Caterina Caselli. Divenuta musicalmente nota come il “casco d’oro” della canzone italiana negli anni ha deciso di ritirarsi dalla musica cantata per divenire una discografica. Con la sua Sugar Music ha scoperto e lanciato talenti incredibili come Andrea Bocelli, Elisa e i Negramaro.

Tanti auguri anche a Valerio Scanu, altro apprezzatissimo talento del nostro panorama musicale pop. Divenuto noto ad Amici 8‘ è poi risultato vincitore del Festival di Sanremo 2010 con la sua ‘Per tutte le volte che…’.

LA CANZONE:

Il 10 aprile 2008 arrivava in rotazione radiofonica una nuova perla del maestro Franco Battiato intitolata Era d’estate. Il brano era stato originalmente scritto ed interpretato da Sergio Endrigo. La canzone faceva parte del progetto ‘Fleurs 2’ che raccoglieva sia brani inediti che alcune cover reinterpretate dal cantautore siciliano.

Acquista qui il brano |

Era d’estate | Videoclip

Era d’estate | Testo

Era d’estate e tu eri con me
Era d’estate tanto tempo fa
Ora per ora noi vivevamo
Giorni e notti felici

Senza domani
Era d’autunno e tu eri con me
Era d’autunno poco tempo fa
Ora per ora senza un sorriso
Si spegneva l’estate negli occhi tuoi

Io ti guardavo e sognavo una vita
Tutta con te
Ma i sogni belli non si avverano mai

Era d’estate e tu eri con me
Era d’estate poco tempo fa
E sul tuo viso lacrime chiare
Mi dicevano solo addio

Io ti guadavo e sognavo una vita
Tutta con te
Ma i sogni belli non si avverano mai

Era d’estate e tu eri con me
Era d’estate poco tempo fa
E sul tuo viso lacrime chiare
Mi dicevano solo addio

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.