lunedì, Giugno 17, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

La canzone del giorno, 28 agosto: “Canzone” di Antonello Venditti e Francesco De Gregori

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 28 agosto è la data in cui, nel 1996, avviene il divorzio tra il principe Carlo e la principessa Diana. Era il 28 agosto anche il giorno in cui, nel 1894, avviene la prima marcia del Gay Pride in Giappone.

LA CANZONE:

Il 28 agosto 2020 arrivava in rotazione radiofonica la proposta musicale di Antonello Venditti e Francesco De Gregori per il singolo Canzone. La canzone, cover dello storico successo di Lucio Dalla, serviva ad anticipare lo storico concerto congiunto dei due cantautori romani allo Stadio Olimpico.

Acquista qui il brano |

Canzone | Videoclip

Canzone | Testo

Non so aspettarti più di tanto
Ogni minuto mi dà
L’istinto di cucire il tempo
E di portarti di qua

Ho un materasso di parole
Scritte apposta per te
E ti direi spegni la luce
Che il cielo c’è

Stare lontano da lei
Non si vive
E stare senza di lei
Mi uccide

Testa di rapa, testa dura
Vorrei amarti anche qua
Nel cesso di una discoteca
O sotto al tavolo di un bar

O stare nudi in mezzo a un campo
A sentirsi addosso il vento
Io non chiedo più di tanto
E anche se muoio son contento

Stare lontano da lei
Non si vive
E stare senza di lei
Mi uccide

Canzone cercala se puoi
Dille che non mi perda mai
Va’ per le strade tra la gente
Diglielo veramente

Io coi miei occhi dai tuoi occhi
Non mi staccherei mai
Adesso anzi io me li mangio
Tanto tu non lo sai

Occhi di mare senza scogli
Il mare sbatte su di me
Che ho sempre fatto troppi sbagli
Ma uno sbaglio che cos’è?

Stare lontano da lei
Non si vive
E stare senza di lei
Mi uccide

Canzone cercala se puoi
Dille che non mi lasci mai
Va’ per le strade tra la gente
Diglielo dolcemente

E come lacrime la pioggia
Mi ricorda la tua faccia
Io la vedo in ogni goccia
Che mi cade sulla giacca

Stare lontano da lei
Non si vive
E stare senza di lei
Mi uccide

Canzone trovala se puoi
Dille che l’amo e se lo vuoi
Va’ per le strade tra la gente
Diglielo veramente

Non può restare indifferente
E se rimane indifferente non è lei

Stare lontano da lei
Non si vive
E stare senza di lei
Mi uccide

Stare lontano da lei
Non si vive
E stare senza di lei
Mi uccide

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.