29 novembre

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 29 novembre è la data in cui, nel 1877, Thomas Edison dimostra per la prima volta il funzionamento del fonografo. Era il 29 novembre anche il giorno in cui, nel 1975, Bill Gates usava per la prima volta il nome Micro-soft in una propria lettera.

Musicalmente quella del 29 novembre è la data di compleanno di Dargen d’Amico, uno dei maggiori rappresentanti del rap italiano. Nel corso della sua carriera ha pubblicato diversi album e singoli ma ha anche collaborato come produttore e autore con diversi altri artisti.

LA CANZONE:

Il 29 novembre 2016 arrivava in rotazione radiofonica la proposta musicale de I Cani per il brano Il posto più freddo. La canzone era il secondo singolo estratto dal terzo ed ultimo album del progetto artistico di Niccolò Contessa, “Aurora”.

Acquista qui il brano |

Il posto più freddo | Videoclip

Il posto più freddo | Testo

Scusa ma non riesco proprio a uscire stasera
Troppi muscoli da usare, ho esagerato un po’
Avrei bisogno di parlare con qualcuno di gentile
Perché non passi qui
È già finita tra noi lo so
Non pensare male
Non chiedo niente di più, lo sai
Di un respiro da ascoltare

Perché adesso la notte è finita e la luce è accesa
E mi sveglio in un posto qualunque alle sette di sera
Le gengive, la serotonina, tornare a casa
Nel crepuscolo nero di tram e anziani in chiesa
Perché adesso la notte è finita e la droga è scesa
Ecco a voi la creatura più sola su questo pianeta
E i brividi vengono su dalle gambe al petto
Il posto più freddo è qui proprio dentro al mio letto
Ti prego rimani con me ancora un momento
Ti prego rimani con me fino a che mi addormento

Scusami per ieri sera come ti abbracciavo
Si lo so non è più il caso
Ho esagerato un po’
Sorridevo ma pensavo che se il mondo fosse esploso
Non ti avrei visto più
È già finita tra noi lo so
No, non pensare male
Non chiedo niente di più, lo sai
Di un respiro da ascoltare

Perché adesso la notte è finita e la luce è accesa
E mi sveglio in un posto qualunque alle sette di sera
Le gengive, la serotonina, tornare a casa
Nel silenzio del bagno la luce tremenda e impietosa
Perché adesso la notte è finita e la droga è scesa
Ecco a voi la creatura più sola su questo pianeta
E i brividi vengono su dalle gambe al petto
Il posto più freddo è qui proprio dentro al mio letto
Ti prego rimani con me ancora un momento
Ti prego rimani con me fino a che mi addormento
Ti prego rimani con me
Ti prego rimani con me
Ti prego
Ti prego
Ti prego
Ti prego
Ti prego
Ti prego
Ti prego
Ti prego
È già finita tra noi lo so
Me lo ricordo bene

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.