4 ottobre

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 4 ottobre è la giornata nazionale degli agriturismi. Il 4 ottobre è la data in cui, nel 1883, ha luogo la prima corsa dell’Orient Express. Era il 4 ottobre anche il giorno in cui, nel 1957, viene lanciato in orbita dall’URSS lo Sputnik 1, il primo satellite artificiale.

Musicalmente quella del 4 ottobre è la data di compleanno di Takagi, uno dei produttori di maggior successo della scena discografica italiana degli ultimi anni che, insieme a Ketra, ha curato tantissime diverse hit. Candeline sulla torta di buon compleanno anche per Ignazio Boschetto, una delle tre voci de Il Volo, il trio pop-lirico divenuto famoso in tutto il mondo.

LA CANZONE:

Il 4 ottobre 2013 arrivava in rotazione radiofonica la proposta musicale di Giorgia per il singolo Quando una stella muore. La canzone era il primo singolo estratto dall’album d’inediti ‘Senza paura’ e proponeva una versione dell’interprete romana particolarmente intima ed evocativa in un brano tutto basato sull’emotività di un testo emotivo.

Acquista qui il brano |

Quando una stella muore | Videoclip

Quando una stella muore | Testo

Cambia il cielo
Cambia la musica dell’anima
Ma tu resti qui con me
Tra lo stomaco e i pensieri più invisibili
E da lì non te ne andrai

La vita cambia idea, cambia le intenzioni
E mai nessuno sa come fa

Quando una stella muore
Che brucia, ma non vuole
Un bacio se ne va
L’universo se ne accorgerà
Quando una stella muore
Fa male, fa male

Troppe notti sotto agli occhi porto livide
Ho imparato a modo mio
A leccarmi le ferite più invisibili
Perché è così che si fa

Ma la via cambia idea e cambia le intenzioni
E mai nessuno sa come fa

Quando una stella muore
Che brucia, ma non vuole
Un bacio se ne va
L’universo se ne accorgerà
Quando una stella muore, fa male

A metà tra il destino e casa mia
Arriverà la certezza che non è mai stata colpa mia
Non è stata colpa mia

Un bacio se ne va
E l’universo se ne accorgerà
Quando una stella muore
Fa male

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.