Certificazioni FIMI, settimana 6 del 2018: quasi solo rap

Quali sono i brani e gli album certificati nell’ultima settimana dalla FIMI e quanto hanno venduto gli artisti nella loro carriera? Scopriamolo:

ALBUM:

Nessun album italiano viene certificato da FIMI questa settimana. Da notare come Essere qui, l’ultimo album d’inediti di Emma, a due settimane dall’uscita non abbia ancora raggiunto il disco d’oro malgrado il largo giro di instore.

SINGOLI:

Tra i singoli certificati arrivano i dischi d’oro per due dei rapper/trapper più amati del momento: Ghali conquista le 25.000 copie con Cara Italia e lo stesso fa Sfera Ebbasta con Ricchi x sempre e con Sciroppo, altro brano del suo ultimo album dei record.

Disco di platino per le oltre 50.000 copie vendute per Rino Gaeatno e la sua hit del 1978, Gianna, successo sempre verde della canzone italiana. Festeggia anche Lowlow che raggiunge le 100.000 copie necessarie per il doppio disco di platino di Ulisse

Quanto hanno venduto nella loro carriera gli artisti certificati quest’oggi? Andiamo a vedere il dettaglio:

  • GHALI (2016-2018): 1.150.000 copie [100.000 copie album + 1.050.000 copie singoli]
  • LOWLOW (2016-2018): 225.000 copie [225.000 copie singoli]
  • SFERA EBBASTA (-2018): copie [copie album + copie singoli]
  • RINO GAEATNO (-2018): copie [copie album + copie singoli]
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.