Classifica Earone radio

Vediamo insieme la classifica airplay italiana secondo EarOne di questa settimana, la #35 del 2021

Nella classifica dei passaggi radiofonici settimanali, ai margini della top20 rimane stabile la proposta di Tecla e Alfa con la loro scommessa estiva intitolata Ti amo ma (#20). Si trovano a scendere, invece, Fred de Palma e Anitta con Un altro ballo (#19; -8), Takagi & Ketra feat. Giusy Ferreri con la loro Shimmy Shimmy (#18; -4) e Samuel e Francesca Michielin con Cinema (#17; -4). Scende anche la proposta di Gianni Morandi con L’allegria (#16; -1).

A trarre beneficio da tutte queste discese ci sono Colapesce e Dimartino feat. Ornella Vanoni con Toy boy (#15; +1) e Nu Genea e Célia Kameni con Marechià (#14; +3). Costretti a scendere sono anche Achille Lauro con la sua Latte+ (#13; -1), Rocco Hunt e Ana Mena con la loro Un bacio all’improvviso (#12; -3) e Annalisa e Federico Rossi con il singolo Movimento lento (#11; -1).

J-Ax

La top10 |

In top10 cala anche il piazzamento di Fabio Rovazzi ed Eros Ramazzotti con il loro duetto intitolato La mia felicità (#10; -4). Debutto alla posizione numero #8 per J-Ax con la sua nuova Sono un fan che precede gli stabili Sangiovanni con Malibu (#8) e i Boomdabash e Baby K con Mohicani (#7). Debutto alla #6 anche per Mahmood ed Elisa ed il loro singolo congiunto intitolato Rubini.

Rimangono stabili le posizioni di Madame con la sua Marea (#5) e Noemi e Carl Brave con la loro Makumba (#4). Scambio di posizione, invece, rispetto alla scorsa settimana per Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti, riuniti in trio per Mille (#3; -1) e Blanco e Sfera Ebbasta con il loro brano Mi fai impazzire (#2; +1). Saldo in vetta rimane Marco Mengoni con Ma stasera (#1).

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.