Classifica Earone radio

Vediamo insieme la classifica airplay italiana secondo EarOne di questa settimana, la #7 del 2021

Nella classifica dei passaggi radiofonici settimanali, ai margini della top20 si trova a debuttare ai margini della top20 Tecla con la sua L’urlo di Munch (#20; +4) mentre, invece, scendono sia Ermal Meta con la sua nuovissima No satisfaction (#19; -1), i Boomdabash con il loro singolo intitolato Don’t worry (#18; -4) e i Pinguini Tattici Nucleari con la loro Scooby Doo (#17; -2). Rimane stabile, invece, la proposta di Venerus con la sua ultima Ogni pensiero vola (#16).

Debutto alla posizione numero #15 la coppia formata da Neffa e Coez con il singolo intitolato Aggio perzo ‘o suonno. Scendono, poi, i Tiromancino con la nuovissima Cerotti (#14; -4) mentre, invece, salgono Ernia e i Pinguini Tattici Nucleari con la loro Ferma a guardare (#13; +4). In discesa ci sono anche Sfera Ebbasta e J. Balvin perdono una piazza con la loro Baby (#12; -3) per far salire Ghali con la sua Mille pare (Bad times) (#11; -2).

Madame e Fabri Fibra

In top10 trovano un posto i The Kolors per Mal di gola (#10; +2) e Mahmood con la sua ultima Inuyasha (#9; +2). Rimane stabile, invece, la proposta dei Negramaro con la loro nuova La cura del tempo (#8) mentre, invece, se scende la coppia formata da Emma e Alessandra Amoroso con la loro Pezzo di cuore (#7; -1) sale il nuovo singolo di Ligabue con la sua nuovissima Mi ci pulisco il cuore (#6; +1).

In top5 rimangono stabili le proposte di Samuel e Colapesce con la loro prima collaborazione sulle note di Cocoricò (#5), Mace con la sua ultima La canzone nostra (#4) in cui condivide la scena con le voci di Blanco e Salmo e Vasco Rossi con la sua Una canzone d’amore buttata via (#3). In cima alle classifiche si scambiano le posizioni Takagi & Ketra feat. Marco Mengoni e Frah Quintale con il loro nuovo estratto intitolato Venere e Marte (#2; -1) e Madame e Fabri Fibra con la loro Il mio amico (#1; +1).

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.