Classifiche FIMI

Scopriamo tutti gli album e i singoli italiani più venduti della settimana

ALBUM:

Ad aprire la classifica degli album più venduti dell’ultima settimana risulta essere il debutto vincente di Luigi Strangis che dopo la vittoria di ‘Amici di Maria de Filippi’ porta in vetta alla classifica di vendita il suo primo EP Strangis (#1). Debutto anche alla posizione numero #2 con Capo Plaza e Hustle Mixtape. Nonostante tutto riesce a risalire Lazza con il suo album Sirio (#3; +2) mentre, invece, scala il posizionamento di Salmo con il nuovo progetto intitolato Blocco 181 (#5; -4).

Rimane stabile Rkomi con il suo Taxi driver (#6) mentre debutta alla #7 Armageddon, il nuovo lavoro di Ketama126. Scalano di una posizione sia Blanco con Blu celeste (#8; -1) che Irama con Il giorno in cui ho smesso di pensare (#9; -1). Chiude la top10 Gemitaiz con Eclissi (#10; -8).

Risale leggermente Marracash con il suo disco intitolato Noi, loro, gli altri (#12; +1) mentre, invece, continua a calare il posizionamento di Sangiovanni ed il suo Cadere volare (#13; -3). Seguono Fabri Fibra con il suo progetto Caos (#14; -2) e Paky con il suo Salvatore (#15; -1). Non regge ancora Ghali che con il suo nuovo album d’inediti intitolato Sensazione ultra (#16; -7). Chiudono la top20 Marco Mengoni con Materia (Terra) (#19; -1) ed il debutto di Dani Faiv con Faiv (#20).

Luigi Strangis

SINGOLI:

Tra i singoli digitali debutta in vetta la proposta estiva del trio formato da Fedez, Tananai e Mara Sattei con il brano La dolce vita (#1) costringendo al debutto al secondo posto Blanco con Nostalgia (#2). Devono, quindi, scendere sia Rhove e la sua hit intitolata Shakerando (#3; -2) che Jovanotti con la sua ultima I love you baby (#4; -2) e le 5 gocce di Irama e Rkomi (#5; -2).

Scendono, poi, anche i Pinguini Tattici Nucleari con Giovani wannabe (#6; -1) e Elodie con il suo Bagno a mezzanotte (#8; -4). Chiudono la top10 Tananai con Baby Goddamn (#9; -2) e Rkomi con la sua La coda del diavolo divisa insieme ad Elodie (#10; +1).

Fuori dalla top10 scende Dargen d’Amico e la sua Dove si balla (#11; -2) mentre, invece, sale la proposta di Shiva intitolata Niente da perdere (#13; +34). Calano ancora sia la coppia di Mahmood e Blanco con la sanremese Brividi (#14; -6) che Sangiovanni con Farfalle (#15; -5). In discesa ci sono anche Fabri Fibra feat. Colapesce e Dimartino con Propaganda (#16; -4), Sfera Ebbasta con Mamma mia (#17; -4) e i Maneskin con il loro brano Supermodel (#19; -3). Chiude la top20 il debutto di Capri sun di Capo Plaza (#20).

Le intere classifiche le trovate qui.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.