Classifiche FIMI

Scopriamo tutti gli album e i singoli italiani più venduti della settimana

ALBUM:

Ad aprire la classifica degli album più venduti dell’ultima settimana risulta essere il debutto vincente di Blanco con il suo primo album d’inediti intitolato Blu celeste (#1) che riesce a mettersi davanti a Rkomi con il suo Taxi driver (#2; +1) e Madame con il suo album omonimo Madame (#3; +1).

Completano la top10 i Maneskin con Teatro d’ira – Vol.I (#5), i Pinguini Tattici Nucleari con Ahia! (#6; +3), e Sangiovanni con il suo omonimo EP Sangiovanni (#7). Nella seconda parte della top20 trovano spazio Fred de Palma con Unico (#11; -1), Ernia (#12; +1) con la riedizione di Gemelli Ascendente MilanoJ-Ax con il suo Surreale (#15; -4).

Completano la top20 i progetti di Tony Effe con Untouchable (#16; -4), Boomdabash con Don’t worry Best of (#17), Aka 7even con il suo omonimo Aka 7even (#18; -4) e Mace con il suo album intitolato Obe (#19; +4).

Blanco

SINGOLI:

Tra i singoli la vetta settimanale di canzone italiana più acquistata della settimana rimane nelle mani di Blanco che, però, cambia solo il titolo del brano che guida la classifica. Questa volta è la nuova Blu celeste (#1) che governa la classifica. Tutto il resto della top10 finisce nelle mani del giovanissimo cantautore. Blanco si piazza, dunque, con Notti in bianco (#2; +2), Paraocchi (3; +6), Sai cosa c’è (#4), Lucciole (#5), Mezz’ora di sole (#6), Mi fai impazzire (#7; -6) realizzata con Sfera Ebbasta, Figli di puttana (#8), Finchè non mi seppelliscono (#9) e Pornografia (bianco paradiso) (#10).

Scivolano fuori dalla top10 Madame e Sfera Ebbasta con Tu mi hai capito (#12; -10), Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti con la loro Mille (#13; -7) e Sangiovanni con la sua Malibu (#14; -9). C’è, poi, ancora Blanco con Afrodite (#15), Ladro di fiori (#16; +54) e David (#19). Chiudono Yungest Moonstar, Neffa e tha Supreme con Una direzione giusta (#17; -9) e Noemi e Carl Brave con Makumba (#20; -10).

Le intere classifiche le trovate qui.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.