classifica 9 gennaio 2011

Ritorniamo al passato per riscoprire i successi di questo stesso giorno

Scorrendo le pagine del calendario e delle classifiche torniamo a quella domenica 9 gennaio 2011 laddove l’HitParade italiana ospitava in vetta il successo di uno dei cantautori più rivoluzionari della musica italiana, Jovanotti, intitolato “Tutto l’amore che ho“.

Il brano fungeva da singolo di lancio dell’album “Ora”, uno dei dischi più apprezzati e spiazzanti della storia discografica di Lorenzo ‘Jova’ Cherubini che aveva confermato alla produzione Michele Canova Iorfida intraprendendo una strada ancora più pop nella propria vena autorale e creativa.

In classifica spicca, tra gli altri titoli, si nota anche la presenza dei Modà con la loro storica ‘La notte‘, che costituì uno dei brani di maggior successo della loro scalata alla popolarità nel biennio 2010-11, oltre che di Fabri Fibra con il successo di ‘Tranne te‘, vero e proprio tormentone di quella prima stagione del rap italiano in classifica.

Top 10 del 9 gennaio 2011 |
  1. Tutto l’amore che ho – Jovanotti
  2. Tranne te – Fabri Fibra
  3. Ogni tanto – Gianna Nannini
  4. La notte – Modà
  5. Firework – Katy Perry
  6. La vita è uno specchio – Ghost
  7. Barbra Streisand – Duck Sauce
  8. The time (dirty bit) – Black Eyed Peas
  9. Hello – Martin Solveig & Dragonette
  10. A night like this – Caro Emerald
La canzone |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.