18 aprile

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 18 aprile è il giorno scelto come celebrazione della giornata mondiale del radioamatore. Era il 18 aprile quando, nel 2004, l’Unione Europea rendeva obbligatoria la presenza della sigla OGM nelle etichette dei prodotti alimentari corrispondenti alla definizione, e quando, nel 1948, si svolgono in Italia le prime elezioni per il Parlamento repubblicano.

Musicalmente quella del 18 aprile è la data che ricorda il compleanno di Roberta Pompa, cantante ed interprete da qualche anno in forza al quartetto tutto femminile de Le Deva dopo essere salita alla ribalta con una partecipazione ad X-Factor.

LA CANZONE:

Il 18 aprile 2014 arrivava in rotazione radiofonica la seconda sorprendente collaborazione tra Raphael Gualazzi e The Bloody Beetroots per Tanto ci sei.

Il brano era il secondo dei due inediti presentati in concorso al Festival di Sanremo qualche settimana prima. Tra le due proposte, l’altra era ‘Liberi o no’, questa non venne scelta nel corso della prima serata del Festival per proseguire la gara e venne, quindi, esclusa. Da notare che questo brano portava anche la firma di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

Acquista qui il brano |

Tanto ci sei | Videoclip

Tanto ci sei | Testo

Tanto ci sei
Ogni volta che
La voce trema e poi
Tu sei qui
Di fronte a me
Immobile

Canto leggero e sei
Soffio d’anima e aria
Nessuno può vederti a parte me
Ma so che ci sei

Ad occhi chiusi puoi
Trasformarti in tutto quello
Che non sono stato mai
Sembri uguale a me
Se ripenso a te
Non ho più bocca e poi
Canto e torni

Come se
Non ci fosse più
Niente più
D’impossibile

Suono e ci sei
Tra le dita sei
Mi perdo sempre qui
Se se ti penso, sbaglio e mi perdo
Sempre qui

Ti vedo adesso
Nel nero scivoli
Non andar via
Resta qui
Proprio qui
E lasciati guardare
Non ho più mani e allora torni

Come se
Fossi ancora qui
Ad occhi chiusi puoi
Trasformarti in tutto quello
Che non sono stato mai
Sembri uguale a me
Se ripenso a te
Non ho più bocca e poi
Canto e torni

Come se
Non ci fosse più
Niente più
Niente più
D’impossibile

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.