20 aprile

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 20 aprile è il giorno in cui, nel 1972, l’Apollo 16 si poggio per la prima volta sulla superficie della luna. Era il 20 aprile anche quando, nel 2013, Giorgio Napolitano veniva eletto per la seconda volta Presidente della Repubblica Italiana, e quando, nel 1992, andava in scena il concerto-evento del Freddy Mercury Tribute Concert.

Musicalmente quella del 20 aprile è la data che ricorda il compleanno di Ermal Meta. Il cantautore ha conquistato il pubblico italiano a forza di canzoni scritte prima per altri e poi per sè stesso riuscendo così a vincere anche il Festival di Sanremo 2018.

LA CANZONE:

Il 20 aprile 2014 arrivava in rotazione radiofonica il primo estratto radiofonico dei Dear Jack intitolato Domani è un altro film.

La canzone veniva lanciata direttamente all’interno del serale del talent show di ‘Amici di Maria de Filippi’ riscuotendo un grandissimo consenso. Il brano, un tipico pezzo pop-rock all’italiana, raccontava l’esperienza di una storia d’amore sempre pronta a rinnovarsi e a ricominciare.

Acquista qui il brano |

Domani è un altro film | Videoclip

Domani è un altro film | Testo

Guardaci sogna sabbie mobili
Corse e passi piccoli
È da un anno che
Che non respiro amore e poi stringimi
Che domani poi è un altro film
Che anche se non vuoi convinciti
Dimentica tutto quello che verrà

Più cancelli e più ti resta il segno
Resta un segno ne hai da scrivere
Ti nascondi dentro un mare immenso
Mare immenso consapevole
Che anche se non vuoi

Stai qui senza fretta spiegami
Cosa inventi senza noi
Senti ancora musica
Musica e poi stringimi
Che domani poi è un altro film
Che anche se non vuoi domani qui
Dimentica tutto il meglio che sarà

Più cancelli e più ti resta il segno
Resta un segno ne hai da scrivere
Ti nascondi dentro un mare immenso
Mare immenso consapevole

Lasceremo alle spalle le parole scontate
Persi nelle ore di mille giornate
Lascerò la mia pelle agli sbalzi d’umore
Domani è un altro film e cambiamo il finale

Più cancelli e più ti resta il segno
Resta un segno ne hai da scrivere
Ti nascondi dentro un mare immenso
Mare immenso consapevole
Salto anche io se vuoi

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.