domenica, Giugno 16, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

La canzone del giorno, 25 agosto: “L’amore mi perseguita” di Giusy Ferreri e Federico Zampaglione

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 25 agosto è la data in cui, nel 1988, il centro storico della città di Lisbona viene distrutto da un incendio. Era il 25 agosto anche il giorno in cui, nel 1960, si aprivano ufficialmente i XVII Giochi Olimpici che si svolgono, per la prima (e per ora ultima volta) in Italia, a Roma.

LA CANZONE:

Il 25 agosto 2017 arrivava in rotazione radiofonica la proposta musicale di Giusy Ferreri per il singolo tardo-estivo L’amore mi perseguita. La canzone si arricchiva anche della voce, oltre che della penna, di Federico Zampaglione, leader dei Tiromancino.

Acquista qui il brano |

L’amore mi perseguita | Videoclip

L’amore mi perseguita | Testo

La ragione cade giù
Davanti ad un amore
Che non sa capire più
Dove vuole andare

Sei per me, sei per me
L’impossibile pensiero che mi porta via con sé
E non è, non è retorica
Quando dico che il tuo amore mi perseguita

E mi perseguita
L’amore mi perseguita
E mi perseguita
L’amore mi perseguita

Come è fredda la realtà
Quando hai un chiodo dentro al cuore
Io potevo averti qua
Ma il destino è andato altrove (è andato altrove)

Sei per me, sei per me
Il costante desiderio che mi porta via con sé
E non c’è più una logica
Quando dico che il tuo amore mi perseguita

Mi perseguita
L’amore mi perseguita
L’amore mi perseguita
L’amore mi perseguita

E nel traffico del cuore
Cerco invano un po’ di pace
Ma l’amore è più tenace, più di me

E dovrei lasciarmi andare
E così ricominciare
Ma è l’amore che mi tiene qui con sé

E mi riporta a te
E mi riporta a te

La ragione cade giù
Davanti ad un amore

L’amore mi perseguita
L’amore mi perseguita
Mi perseguita
L’amore mi perseguita
E mi riporta a te

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.