Almanacco musicale del 22 settembre

Giorno per giorno, le curiosità, i compleanni dei personaggi più amati e le uscite da non dimenticare

Almanacco musicale del 22 settembre

1934 – Nasce a Milano la cantante Ornella Vanoni
1958 – Nasce a La Sterza il tenore Andrea Bocelli*
1960 – Nasce a Montevarchi il tenore Luca Canonici
1963 – Gigliola Cinquetti vince il Festival di Castrocaro
1971 – Nasce a Pordenone Eva Poles, cantante dei Prozac+
1977 – Mia Martini lancia il singolo “Per amarti”
1979 – Adriano Celentano è primo in classifica con “Soli”
1985 – Nasce a Milano il cantante Marco Pedretti, frontman dei Finley
1986 – Nasce a Grosseto il cantante Lorenzo Baglioni
1994 – Ci lascia la cantautrice Maria Carta
1997 – Elisa pubblica il suo primo disco “Pipes & Flowers”
2002 – Ligabue vince il Festivalbar con “Tutti vogliono viaggiare in prima”
2006 – Zucchero rilascia il disco “Fly”
2008 – Ornella Vanoni e Eros Ramazzotti incidono “Solo un volo”
2009 – Vasco Rossi è primo in classifica con “Ad ogni costo”
2013 – Alessandra Amoroso è tra gli artisti più trasmessi in radio con Amore puro
2014 – “L’amore non esiste” di Fabi, Silvestri e Gazzè è in vetta su EarOne
2015 – Bianca Atzei incide il singoloRiderai
2016 – Francesca Michielin lanciaAlmeno tu
2017 – Fiorella Mannoia pubblica I pensieri di Zo
2017 – L’Aura rilascia il disco “Il contrario dell’amore”
2017 – Elisa incide Ogni istante”**

*Il personaggio del giorno: Andrea Bocelli

AndreaBocelliSessanta candeline sulla torta per Andrea Bocelli, tenore toscano tra gli artisti italiani più conosciuti all’estero. Negli anni ha alternato l’impegno tra pop e musica classica, duettando con prestigiosi colleghi: da Stevie Wonder a Celine Dione, passando per Giorgia, Christina Aguilera, Jennifer Lopez, Laura Pausini, Mary J. Blige, Eros Ramazzotti e Ariana Grande. Tra le canzoni che arricchiscono il suo repertorio, ricordiamo: “Il mare calmo della sera”, “Con te partirò”, “Vivo per lei”, “Vivere”, “Per amore”, “Canto della terra”, “Sogno” e “Melodramma”.

**La canzone del giorno: Ogni istante

 “…E così, scegliere
che ci sia luce nel disordine
è un racconto oltre le pagine

Spingersi al limite
non pensare sia impossibile
camminare sulle immagini e sentirci un po’ piú liberi
se si può tremare e perdersi
è per cercare un’altra via nell’anima

Strada che si illumina,
la paura che si sgretola,
perché adesso sai la verità
questa vita tu vuoi viverla
vuoi viverla

E così sorridere a quello che non sai comprendere
perché il mondo può anche illuderci
che non siamo dei miracoli
e se ci sentiamo fragili
è per cercare un’altra via nell’anima

Strada che si illumina
e la paura che si sgretola
perché adesso sai la verità
questa vita tu vuoi viverla
vuoi viverla

E vivi sempre
ogni istante
vivi sempre
ogni istante
ogni istante
vivi sempre, ogni istante
vivi sempre, ogni istante
vivi sempre, ogni istante
vivi sempre, ogni istante

E’ per cercare un’altra via nell’anima
strada che si illumina
e la paura che si sgretola
perché adesso sai la verità
questa vita tu vuoi viverla

Vivi sempre, ogni istante
vivi sempre, ogni istante
vivi sempre, ogni istante
vivi sempre, ogni istante
vivi sempre…”

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.