Scopriamo tutti gli album e i singoli italiani più venduti della settimana

ALBUM:

Ad aprire la classifica degli album più venduti dell’ultima settimana arriva il debutto di Tedua che arriva dritto dritto alla posizione numero #1 con la pubblicazione del suo nuovo mixtape intitolato Vita vera. A seguirlo sono i recuperi di Ghali (#3; +1) con il suo DNA (di cui qui la nostra recensione)e di Marracash (#4; +3) con Persona (qui la nostra recensione) che completano la top5 con il debutto di Random alla posizione numero #5 con l’EP del suo debutto discografico intitolato Montagne russe.

La seconda parte della top10 è riservata a DrefGold con il nuovo progetto Elo (#6), Tha Supreme con 23 6451 (#7; +2), Gaia (#8; -3) con la sua Nuova genesi (di cui qui la nostra recensione), i Pinguini Tattici Nucleari con Fuori dall’hype Ringo Starr (#9; -2) e Dani Faiv con il suo Scusate se esistiamo (#10; -8).

Fuori dalla top10 incrementano le proprie posizioni i Me contro Te con Il fantadisco dei Me contro Te (#11; +4) mentre, invece, continua a perdere terreno la Dark Polo Gang con il loro nuovissimo progetto intitolato Dark Boys Club (#13; -3). Elodie (qui la nostra recensione) rimane in grande spolvero con il suo ultimo progetto This is Elodie (#15; +2) che viene seguito da Salmo con il suo Playlist Live (#16; +2), Lazza con Re Mida (#19; +3) e Ultimo con Colpa delle favole (#20; +1).

Disastro per Nek che alla seconda settimana di vendita precipita già alla posizione numero #47 (-44) con il suo nuovo progetto Il mio gioco preferito – Parte seconda (di cui qui la nostra recensione).

SINGOLI:

Tra i singoli la vetta settimanale di canzone italiana più acquistati della settimana rimane in mano ad Irama che così si porta avanti rispetto ai prossimi competitor per il titolo di tormentone dell’estate 2020 ottenendo già la sua terza settimana alla posizione numero #1 con la sua freschissima Mediterranea. Battuto, di conseguenza, anche il colosso di Tedua che mette in top20 tutte le 12 tracce del suo nuovo mixtape a partire da Polvere feat. Capo Plaza (#2) e Lo sai feat. Sick Luke (#3).

In tiop10 c’è ancora Tedua con Party HH feat. Lazza (#5), Colori feat. Rkomi (#7) e Manhattan feat. Izi, Vaz Tè, Guesan e Ill Rave (#8) tra cui riescono ad inserirsi soltanto Emanuele Aloia con Il bacio di Klimt (#6; -3), Random con la sua Sono un bravo ragazzo un po’ fuori di testa (#9; +5) e Ghali con la sua Good Times (#10; -6).

Fuori dalla top10 la fa ancora da padrone Tedua con Purple (#11), Vita vera (#12), Mare mosso feat. Bresh e Garelli (#13), Pour Toujours (#14) e Bro II feat. Ernia (#16). Ci sono poi anche il trio di Carl Brave, Mara Sattei e Tha Supreme con la loro nuovissima Spigoli (#15; -10), DrefGold e Sfera Ebbasta con la loro Elegante (#18; -9) e ancora Tedua con il brano Lo-fi Wuhan feat. Shune (#19) e Motivo (#20).

Le intere classifiche le trovate qui.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Di Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.