Gianni Morandi - Sanremo 2022

Precedenti al Festival, giudizi della stampa, quote dei bookmakers, album, tracklist, autori e testo del brano

PARTECIPAZIONI A SANREMO:

Quinta partecipazione in gara al Festival di Sanremo per il cantautore di Monghidoro Gianni Morandi che, nel 2022, tornerà al Teatro Ariston a distanza di ben 28 anni dalla sua ultima partecipazione alla gara canora. Il debutto in gara si registrò nel 1972 quando, nel Festival condotto da Mike Bongiorno, propose “Vado a lavorare” classificandosi al 4° posto. Il ritorno si ebbe nel 1980 quando con “Mariù” raggiunse la finale rimanendo fuori dal podio che vide vincitore Toto Cutugno.

I gloriosi anni ’80 di Gianni Morandi trovarono all’Ariston un altro passaggio nel 1983 quando fu in gara nel Festival di Andrea Giordana presentando “La mia nemica amatissima” con cui ottenne l’8° posto. La vittoria arrivò nel 1987 con il celebre brano “Si può dare di più” diviso con Umberto Tozzi ed Enrico Ruggeri. Il ritorno si ebbe nel 1995 proponendo ancora un duetto su “In amore” insieme alla giovane Barbara Cola ottenendo il 2° posto dietro a Giorgia. L’ultima partecipazione in gara si ha nel 2000 con il brano “Innamorato” scritto da Eros Ramazzotti che vale il 3° posto.

Il suo legame con il Festival di Sanremo è stato, però, negli anni approfondito anche da numerose presenze “collaterali”. Nel 1999 è ospite d’onore per cantare “Vita” “Lasciarsi per amore”. Nel 2008 apre la kermesse interpretando “Nel blu dipinto di blu” mentre, invece, diventa conduttore del Festival nelle annate del 2011 e del 2012. L’ultima presenza risale al 2018 quando presenta il suo ultimo album d’inediti.

IL BRANO:

Per la sua partecipazione a Sanremo 2022, Gianni Morandi punta sul brano intitolato Apri tutte le porte. A firmare il testo della canzone è Jovanotti. Autori della musica sono Jovanotti e Riccardo Onori. La produzione è affidata a Mousse T.

Gianni Morandi

COME NE PARLA LA STAMPA:

Nico Donvito per RecensiamoMusica:

Firma Jovanotti, produce Mousse T (sì proprio lui, quello di “Sexbomb”) e canta Gianni Morandi. Ditemi voi: come si potrebbe bocciare un brano con queste premesse? Al grido di “Stai andando forte”, questa “Apri tutte le porte” non è certo il pezzo che passerà alla storia dell’ugola di Monghidoro, anzi. Lo special melodico, completamente diverso dal resto della canzone, riabilita il tutto sul finale salvando la partita in pieno tempo di recupero. E’ vero, la carriera di Morandi non si discute, ma questo pezzo sicuramente sì. C’è del twist, c’è del geghegè, c’è del boogie-woogie, c’è tutta roba che sicuramente sarebbe piaciuta tantissimo alla commissione del Cantagiro ’69. Insomma, se questo brano fosse un musicarello lo intitoleremmo “Fatti mandare dalla mamma ad aprire tutte le porte”. Mezzo punto in più per la simpatia e un altro per il coraggio di rimettersi in gioco, però più di così proprio non si può. Voto 6 

VOTO MEDIO DELLA CRITICA:

6.6 / 10 (9° posizione generale)

QUOTE SNAI:

33.00 (18° posizione generale)

COVER PER LA 4° SERATA:

Medley con Mousse T

IL NUOVO ALBUM:

 

Al momento non è ancora stata annunciata la pubblicazione di un nuovo album d’inediti da parte di Gianni Morandi.

Tracklist [autore testo – autore musica]:

TESTO DEL BRANO:

APRI TUTTE LE PORTE
di Jovanotti – Jovanotti, Riccardo Onori
Edizioni Soleluna/Mormora Music – Milano – Roma

A forza di credere che il male passerà
Sto passando io
E lui resta
Mi devo trascinare presto fuori di qua
Dai miei pensieri pigri nella testa
Fare qualcosa
Oppormi all’inerzia e alla sua forza
Che rammollisce il corpo mio da dentro
Mantenendo rigida la scorza
Ogni giorno mi sveglio e provo
A dire questo è un giorno nuovo
Se funziona o no non lo so forse sì
Vai così vai così vai così vai così
Stai andando forte
Apri tutte le porte
Gioca tutte le carte
Fai entrare il sole
Stai andando forte
Apri tutte le porte
Brucia tutte le scorte
Fai entrare il sole
L’abitudine è una brutta bestia
Un parassita che lentamente infesta
Tutto quanto fino a prendere il potere
E non riesci più a reagire
Ogni giorno mi sveglio e provo
A dire questo è un giorno nuovo
Lo esplorerò
Partendo da ora e da qui
Vai così vai così vai così vai così
Stai andando forte
Apri tutte le porte
Gioca tutte le carte
Fai entrare il sole
Stai andando forte
Apri tutte le porte
Brucia tutte le scorte
Fai entrare il sole
Apri tutte le porte
Fai entrare il sole
Apri tutte le porte
Fai entrare il sole
Apri tutte le porte
Fai entrare il sole
Apri tutte le porte
Fai entrare il sole
E quando il sole non c’è
Lo cerco dentro di me
Se tu mi guardi una volta
Mi basta per ore
E quando il sole va via
Se tu mi fai una magia
Sento tornare l’amore
Amore amore

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.