20 ottobre

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 20 ottobre è la data in cui, nel 2011, viene ucciso, dopo 8 mesi di guerra civile, Mu’ammar Gheddafi, fino ad allora il titolare del governo della Libia. Era il 20 ottobre anche il giorno in cui, nel 2004, nasceva ufficialmente il sistema operativo Ubuntu.

Musicalmente quella del 20 ottobre è la data di compleanno di Enzo Gragnaniello, uno degli artisti partenopei più amati della tradizione musicale italiana oltre che un abilissimo musicista ed un profondissimo cantautore che, oltre che per sè stesso, ha scritto canzoni indimenticabili anche per diversi altri interpreti.

LA CANZONE:

Il 20 ottobre 2008 arrivava in rotazione radiofonica la proposta musicale di Jovanotti per il singolo Come musica. La canzone era il quarto singolo estratto dall’album d’inediti, ‘Safari’, uno dei progetti discografici di maggior successo e riscontro, sia da parte del pubblico che della critica, del cantautore.

Acquista qui il brano |

Come musica | Videoclip

Come musica | Testo

I tuoi grandissimi sogni, i miei risvegli lontani
I nostri occhi che diventano mani
La tua pazienza di perla, le mie teorie sull’amore
Fatte a pezzi da un profumo buono
Il tuo specchio appannato, la mia brutta giornata
La mia parte di letto in questa parte di vita
Il tuo respiro che mi calma se ci appoggi il cuore
La nostra storia che non sa finire

So che è successo già
Che altri già si amarono
Non è una novità
Ma questo nostro amore è
Come musica
Che non potrà finire mai
Che non potrà finire mai
Mai, mai

Le nostre false partenze, i miei improvvisi stupori
Il tuo “Sex and the City, ” i miei film con gli spari
I nostri segni di aria in questi anni di fuoco
Solo l’amore rimane e tutto il resto è un gioco
I tuoi silenzi che accarezzano le mie distrazioni
Ritrovarti quando ti abbandoni
Il nostro amore immenso che non puoi raccontare
E che da fuori sembrerà normale

So che è successo già
Che altri già si amarono
Non è una novità
Ma questo nostro amore è
Come musica
Che non potrà finire mai
Che non potrà finire mai
Che non potrà finire mai

Siamo stati sulla luna a mezzogiorno
Andata solo andata senza mai un ritorno
E abbiamo fatto piani per un nuovo mondo
Ci siamo attraversati fino nel profondo
Me c’è ancora qualcosa che non so di te
Al centro di tuo cuore che c’è

So che è successo già
Che altri già si amarono
Non è una novità
Ma questo nostro amore è
Come musica

Che non potrà finire mai
Che non potrà finire mai
Che non potrà finire mai
Che non potrà finire mai
Che non potrà finire mai
Che non potrà finire mai
Che non potrà finire mai
Che non potrà finire mai
Che non potrà finire mai

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.