24 marzo

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 24 marzo è la giornata che, in Italia, è stata dedicata dal 2009 alla promozione della lettura. E’ anche il giorno in cui, nel 1945, Billboard pubblica, negli USA, per la prima volta la top10 della Hit Parade e in cui 18 anni più tardi, nel 1973, viene pubblicato The dark side of the moon, l’album che ha fatto la storia dei Pink Floyd oltre che dell’intera musica mondiale con ben 273 settimane consecutive in classifica.

LA CANZONE:

Il 24 marzo 2015 arrivava in rotazione radiofonica la voce delicatissima di Rakele per la sua Si chiudono le labbra, un brano offerto al pubblico in una doppia versione (versione radio e versione acustica). Il brano era il secondo estratto dall’album presentato nel corso del Festival di Sanremo di quell’anno con una partecipazione nelle Nuove Proposte.

Acquista qui il brano |

Si chiudono le labbra | Videoclip

Si chiudono le labbra | Testo

E dirsi addio, non riuscirò
E piove da un kilometro
L’hai detto tu, non c’è un replay
Succederà, ti rivedrò
È un pugno nello stomaco
L’hai detto tu, a luci spente
Piangerò dolcemente
Piangerò
Potrei morire in un abbraccio ma
Non sarai tu
Anche l’amore più violento ma
Non sarai tu
Comunque vivo, e ancora tremo
Apro le finestre e cadono le foglie
Non dormirò, non dormirò
Le mani che ti cercano
I sogni non mi aiutano
Fermerò il tuo sguardo, l’ultimo
Potrei morire in un abbraccio ma
Non sarai tu
Anche l’amore più violento ma
Non sarai tu
Comunque vivo, e ancora tremo
Si chiudono le labbra mentre fuori piove
Piove
Dimmi dove devo stare, cercare
Non ho più le tue parole
Dimmi come devo fare, sparire
E dimenticare
Anche l’amore più violento ma
Non sarai tu
Comunque vivo, e ancora tremo
Si chiudono le labbra mentre fuori piove

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.