28 luglio

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 28 luglio è la giornata europea di sensibilizzazione contro gli incendi boschivi. Il 28 luglio è la data in cui, nel 1980, a Mosca Pietro Mennea vince la medaglia d’oro nella gara del 200 metri alle Olimpiadi. Era il 28 luglio anche il giorno in cui, nel 1978, usciva nelle sale cinematografiche la pellicola di Animal House.

LA CANZONE:

Il 28 luglio 2013 arrivava in rotazione radiofonica, per la prima volta, la voce soul di Nina Zilli per il singolo 50 mila che vede anche la collaborazione musicale di Giuliano Palma. La canzone era il primo singolo estratto dal successivo primo album d’inediti della cantautrice piacentina intitolato proprio ‘Nina Zilli’.

Acquista qui il brano |

50 mila | Videoclip

50 mila | Testo

50 mila lacrime non basteranno perché
Musica triste sei tu, dentro di me
50 mila pagine gettate al vento perché
Tenuo è il ricordo, il mio volto per te

Non ritornare, no, tu non ti voltare
Non vorrei mi vedessi cadere
A me piace così, che se sbaglio è lo stesso
Perché questo dolore è amore per te

50 mila lacrime senza sapere perché
Sono un ricordo lontano da te
50 mila lacrime non basteranno perché
Musica triste sei tu, dentro di me

Non mi guardare, non lo senti il dolore?
Brucia come un taglio nel sale
A me piace così, che se sbaglio è lo stesso
Perché questo dolore è amore per te

A me piace così, e non chiedo il permesso
Perché questo dolore è amore per te

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.