4 maggio

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 4 maggio è internazionalmente riconosciuto come il giorno dedicato al gioco del calcio. Era il 4 maggio il giorno in cui, nel 1959, venivano annunciati per la prima volta i Grammy Award e quando, nel 1949 avviene la Tragedia di Superga che coinvolge con un incidente aereo i calciatori del Grande Torino.

LA CANZONE:

Il 4 maggio 2012 arrivava in rotazione radiofonica per la collaborazione tra gli Stadio e Noemi per il singolo La promessa.

La canzone era il quarto singolo dell’album ‘Diamanti e caramelle’ dello storico gruppo. Era, però, anche l’occasione per rinnovare la collaborazione tra Gaetano Curreri e Noemi che avevano già avuto modo di unirsi musicalmente per ‘Vuoto a perdere’, canzone scritta per la voce della romana insieme a Vasco Rossi.

Acquista qui il brano |

La promessa | Videoclip

La promessa | Testo

Come primavera sei per me
Dolce il mio regalo inaspettato
Se prima di te la parola amore
Non aveva più significato
Come un’alba schiudi gli occhi miei
E con i tuoi mi fai vedere il mondo
Quando non ci sei vivi nei pensieri
Io aspetto unicamente il nostro incontro

E quando arrivi il cielo si apre in un secondo
E dentro al tuo sorriso io mi perdo
Risplendo nel tuo sguardo
Ringrazio il cielo per averti accanto

Io non ti deluderò lo sai
Voglio dirti che sarò capace
Di proteggerti e di difenderti
Se un giorno il buio insidierà la luce

E quando arrivi il cielo si apre in un secondo
E dentro al tuo sorriso io mi perdo
Risplendo nel tuo sguardo
Ringrazio il cielo per averti accanto
Ti prendi di me ogni cosa e non mi togli niente
Vorrei capissi quanto sei importante
Ti voglio adesso e sempre
è questa la promessa che io faccio a te

Dammi le tue mani prendi il mio respiro
Siamo cosa sola ormai
Dimmi che domani bruceremo il sole
Solo con la forza dell’amore

Perché quando arrivi il cielo si apre in un secondo
E dentro al tuo sorriso io mi perdo
Risplendo nel tuo sguardo
Ringrazio il cielo per averti accanto
Ti prendi di me ogni cosa e non mi togli niente
Vorrei sapessi quanto sei importante
Ti voglio adesso e sempre
è questa la promessa che io faccio a te
Che io faccio a te.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.