Sanremo 2018 |recensiamomusica.com

I riassuntoni di Sanremo, il Festival spiegato facile

Il nostro viaggio nella storia del Festival di Sanremo prosegue all’insegna del cambiamento, quella del 2018 è un’edizione diversa da quelle precedenti. Dopo il positivo triennio ben amministrato da Carlo Conti, per la direzione artistica viene scelto Claudio Baglioni, affiancato alla conduzione da Michelle Hunziker e  da Pierfrancesco Favino. Tra le principali novità, vengono abolite le eliminazioni sia per i big che per i giovani, e la durata delle canzoni in gara viene estesa a un massimo di quattro minuti.

Tra i brani in concorso, ricordiamo: “Rivederti” di Mario Biondi“Custodire” di Renzo Rubino, “Così sbagliato” de Le Vibrazioni, “Eterno” di Giovanni Caccamo, “Frida (mai, mai, mai)” dei The Kolors, “Adesso” di Diodato e Roy Paci, “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno” di Max Gazzè, “Imparare ad amarsi” di Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico, “Almeno pensami” di Ron, “Il mondo prima di te” di Annalisa e “Una vita in vacanza” de Lo Stato Sociale.

Ad aggiudicarsi il titolo per la categoria campioni sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con l’emozionante “Non mi avete fatto niente”, un brano di denuncia contro il terrorismo, ispirato dagli attentati che negli ultimi anni hanno sconvolto l’occidente. Tra le Nuove Proposte, invece, si impone un autentico fenomeno, vale a dire Ultimo con “Il ballo delle incertezze”. Al suo primo mandato, Claudio Baglioni confeziona un Festival più di passaggio che di rottura.

Grande merito al cantautore romano per aver riportato al centro dell’attenzione la musica. A volte i direttori artistici tendono ad accontentare solo le fette di mercato più rappresentative, mentre in questo caso l’offerta proposta è stata completa, un scelta che si rivela sempre vincente. Questo e molto altro ancora nel cinquantaduesimo appuntamento di Sanremo per tutti – il festival spiegato facile, buona visione!

Sanremo per tutti | 2018

2018 | Info

LXVIII Festival della canzone italiana
in scena dal 6 al 10 febbraio al Teatro Ariston di Sanremo
presenta: Claudio Baglioni con Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino
direzione artistica: Claudio Baglioni

2018 | Regolamento

28 canzoni in concorso, 20 per la categoria Campioni (Ornella Vanoni, Bungaro, Pacifico, Mario Biondi, Roby Facchinetti, Riccardo Fogli, Max Gazzè, Decibel, The Kolors, Lo Stato Sociale, Ron, Annalisa, Diodato, Roy Paci, Enzo Avitabile, Peppe Servillo, Giovanni Caccamo, Renzo Rubino, Le Vibrazioni, Noemi, Luca Barbarossa, Red Canzian, Nina Zilli, Elio e le storie tese, Ermal Meta e Fabrizio Moro) e 8 per la sezione Nuove Proposte (Mirkoeilcane, Lorenzo Baglioni, Mudimbi, Giulia Casieri, Alice Caioli, Leonardo Monteiro, Eva Pevarello e Ultimo).

2018 | Classifica Campioni

Ermal Meta e Fabrizio Moro – Non mi avete fatto niente
(Andrea Febo, Fabrizio Moro, Ermal Meta)
Lo Stato Sociale – Una vita in vacanza
(Lodo Guenzi, Francesco Draicchio, Matteo Romagnoli, Alberto Guidetti, Enrico Roberto)
Annalisa – Il mondo prima di te
(Davide Simonetta, Alessandro Raina, Annalisa Scarrone)
Ron – Almeno pensami
(Lucio Dalla)
Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico – Imparare ad amarsi
(Cesare Chiodo, Andrea Fresa, Pacifico e Bungaro)
Max Gazzè – La leggenda di Cristalda e Pizzomunno
(Francesco De Benedittis, Francesco e Max Gazzè)
Luca Barbarossa – Passame er sale
(Luca Barbarossa)
Diodato e Roy Paci – Adesso
(Antonio Diodato)
The Kolors – Frida (mai, mai, mai)
(Stash, Dario Faini, Alessandro Raina, Davide Petrella)
10° Giovanni Caccamo – Eterno
(Cheope, Giovanni Caccamo)
11° Le Vibrazioni – Così sbagliato
(Francesco Sarcina, Luca Chiaravalli, Andrea Bonomo, Davide Simonetta))
12° Enzo Avitabile con Peppe Servillo – Il coraggio di ogni giorno
(Pacifico, Enzo Avitabile)
13° Renzo Rubino – Custodire
(Renzo Rubino)
14° Noemi – Non smettere mai di cercarmi
(Diego Calvetti, Massimiliano Pelan, Fabio De Martino, Noemi)
15° Red Canzian – Ognuno ha il suo racconto
(Miki Porru, Red Canzian)
16° Decibel – Lettera dal Duca
(Enrico Ruggeri, Fulvio Muoio, Silvio Capeccia)
17° Nina Zilli – Senza appartenere
(Giordana Angi, Antonio Iammarino, Nina Zilli)
18° Roby Facchinetti e Riccardo Fogli – Il segreto del tempo
(Pacifico, Roby Facchinetti)
19° Mario Biondi – Rivederti
(Giuseppe Furnari, Dario Fisicaro, Mario Biondi)
20° Elio e le Storie Tese – Arrivedorci
(Stefano Belisari, Sergio Conforti, Davide Civaschi, Nicola Fasani)

2018 | Classifica Nuove Proposte

Ultimo – Il ballo delle incertezze
(Ultimo)
Mirkoeilcane – Stiamo tutti bene
(Mirkoeilcane)
Mudimbi – Il mago
(Andrea Bonomo, Marco Zangirolami, Federico Vaccari, Pietro Milano, Michael Mudimbi)
Lorenzo Baglioni – Il congiuntivo
(Lorenzo Piscopo, Michele e Lorenzo Baglioni)
Alice Caioli – Specchi rotti
(Paolo Muscolino, Alice Caioli)
Eva – Cosa ti salverà
(Antonio Di Martino, Antonio Filippelli)
Giulia Casieri – Come stai
(Andrea Ravasio, Giulia Casieri)
Leonardo Monteiro – Bianca
(Vladi Tosetto, Marco Ciappelli)

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

By Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.