10 settembre

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 10 settembre è la data in cui, nel 1943, le truppe tedesche iniziano la loro occupazione di Roma. Era il 10 settembre anche il giorno in cui, nel 1898, muore assassinata a Ginevra da un anarchico italiano la famosa imperatrice Sissi, Elisabetta di Baviera.

Musicalmente quella del 10 settembre è la data di compleanno di Giò Sada, salito alla ribalta per il grande pubblico con la sua partecipazione e conseguente vittoria nel 2015 della nona edizione del talent show di Sky Uno, X-Factor.

LA CANZONE:

Il 10 settembre 2020 arrivava in rotazione radiofonica la proposta musicale dei Tiromancino per il singolo Finchè ti va. La canzone, con il suo suo incedere nostalgico e teatrale, rappresentava un nuovo inizio per l’attività del gruppo di Federico Zampaglione che, dopo la pubblicazione dell’album di duetti Fino a qui, riprendeva le fila di una produzione inedita.

Acquista qui il brano |

Finchè ti va | Videoclip

Finchè ti va | Testo

Mi hai trovato prigioniero di una vita sempre uguale
Tienimi la mano, mentre la città scompare
Parlami di te mentre camminiamo tra negozi e case
Io e te, e tanto il resto è tutto un cinema di scuse
I nostri guai si fanno piccoli
E più piccoli ora che riusciamo a ridere di noi
Mentre giri tra i miei dischi prendi pure tutto ciò che vuoi

Puoi rimanere qui finché ti va
Riempire tutto dei vestiti tuoi
Anche se questo non lo dico mai
Puoi rimanere qui finché ti va
Questo momento sa di eternità
Ti resta addosso e poi non se ne va

Occhi negli occhi come in una canzone di Dalla
Dove c’è sempre la luna accesa e qualche stella
I nostri sogni sono piccoli asteroidi
Che cadono dal cielo su di noi
Mentre giri tra i miei dischi prendi pure tutto ciò che vuoi

Puoi rimanere qui finché ti va
Riempire tutto dei vestiti tuoi
Anche se questo non lo dico mai
Puoi rimanere qui finché ti va
Questo momento sa di eternità
Ti resta addosso e poi non se ne va

Porti luce in mezzo al mio disordine
E mi spingi a fare meglio e non demordere
Vedo il versante scordato della vita
Mi rialzo e finisco la partita
Quanta gente ormai ho lasciato perdere
Mi portava confusione e tanta polvere
Hai presente quando vuoi cambiare strada
E decidi che ritorni tu alla guida?

Puoi rimanere qui finché ti va
Riempire tutto dei vestiti tuoi
Anche se questo non lo dico mai
Puoi rimanere qui finché ti va
Questo momento sa di eternità
Ti resta addosso e poi non se ne va

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.