12 agosto

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 12 agosto è la data in cui, nel 1946 nasce la società sportiva dell’Unione calcio Sampdoria. Era il 12 agosto anche il giorno in cui, nel 1833, nasceva ufficialmente la municipalità di Chicago negli Stati Uniti d’America.

Musicalmente quella del 12 agosto è la data di compleanno di Alessandra Amoroso, volto di punta della più giovane generazione delle voci femminili italiane. Festa di compleanno anche per Chiara Galiazzo, anch’ella vincitrice di un talent show come la salentina ma, poi, divenuta artista affermata grazie a tante altre esperienze e successi.

LA CANZONE:

Il 12 agosto 2016 arrivava in rotazione radiofonica la proposta musicale di Annalisa per il singolo tardo-estivo Potrei abituarmi. La canzone, disponibile anche in una versione completamente in inglese con il titolo di ‘Used to you’, era il terzo singolo estratto dal quinto album d’inediti (‘Se avessi un cuore‘) della cantante savonese che, per l’occasione, aveva avuto l’opportunità di godere della firma autorale internazionale di Dua Lipa.

Acquista qui il brano |

Potrei abituarmi | Videoclip

Potrei abituarmi | Testo

Anche se non ho niente da perdere
Anche se non c’è niente da ridere
No, niente da ridere no
Anche se piove addosso e si scivola
Io so che vorrei essere dove sei tu
Ah, ah tu

Sento solo questa stupida elettricità
Come voglia di scappare e andare via di quà
Sento solo questa stupida elettricità
Elettricità

‘Cause I just want you to love me
Just want you to love me
Just tell me you want me
Oh you
Won’t you tell me you love me?
Won’t you tell me you love me?
Won’t you tell me you want me?

E c’è sempre qualcosa da risolvere
Ma ci arriverò proprio dove sei tu
Ah, ah tu

Sento solo questa stupida elettricità
Come voglia di scappare e andare via di quà
Sento solo questa stupida elettricità
Elettricità

‘Cause I just want you to love me
Just want you to love me
Just tell me you want me
Oh you
Won’t you tell me you love me?
Won’t you tell me you love me?
Won’t you tell me you want me?

Potrei abituarmi a te
Potrei abituarmi a te
Potrei abituarmi a te
Potrei abituarmi a te
Potrei abituarmi a te
Potrei abituarmi a te

Sento solo questa stupida elettricità
Come voglia di scappare e andare via di quà
Sento solo questa stupida elettricità
Elettricità

Lo sai potrei abituarmi
Potrei abituarmi
E senza stancarmi
Sei tu, sai davvero guardarmi
Nel profondo guardarmi
Senza provare a cambiarmi

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.