17 giugno

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 17 giugno è il giorno che internazionalmente è stato dedicato alla Giornata mondiale per la lotta alla desertificazione e alla siccità. Il 17 giugno era il giorno in cui, nel 1885, arrivava a New York dalla Francia la Statua della Libertà. Il 17 giugno è anche il giorno in cui, nel 1972, l’atleta italiano Pietro Mennea diventava primatista europeo nei 100 metri piani.

LA CANZONE:

Il 17 giugno 2016 arrivava in rotazione radiofonica l’entusiasmo contagioso di Alessandra Amoroso per il singolo Vivere a colori. La canzone era il singolo scelto per la rotazione radiofonica estiva dall’album omonimo dopo il grande successo di ‘Comunque andare’. Come il singolo primaverile anche questo portava la firma di Elisa e concedeva ad Alessandra di aprirsi a dei suoni e dei ritmi più solari, coinvolgenti e positivi.

Acquista qui il brano |

Vivere a colori | Videoclip

Vivere a colori | Testo

Baci pensati e mai spesi
Sguardi volti ad orologi appesi
Alla stazione, un’emozione
Alla vita che si fa sognare

Sento il suono del metallo che stride
Mentre passo qualcuno sorride
Frena il treno e mi sposta un pò
Adesso lo so, sto arrivando da te

Niente di più semplice
Niente più da chiedere
Rimanderò tutto a domani
Sono di carta tutti gli aeroplani
Sei tu il mio re, io la tua regina
In un’eterna Roma

Eeh all’aria tutti i piani
Riavviciniamo i sogni più lontani
E tu lo sai che non c’è segreto per vivere a colori

Per vivere, vivere a colori
E vivere, vivere a colori
E vivere, vivere a colori
E vivere, vivere

E penso che tu sia un fiore
Di un raro colore
Che riesce a stare fermo con lo sguardo altrove
E oltre che tu riesci a vedere
E oltre che tu sai sentire

Amo te, niente di più semplice
Amo te, niente in più da chiedere
Rimanderò tutto a domani
Sono di carta tutti gli aeroplani
Sei tu il mio re, io la tua regina
In un’eterna Roma

Eeh all’aria tutti i piani
Riavviciniamo i sogni più lontani
E tu lo sai che non c’è segreto per vivere a colori

E vivere, vivere a colori
E vivere, vivere a colori
E vivere, vivere a colori
E vivere, vivere

Amo te, niente di più semplice
Amo te, niente in più da chiedere
Amo te, niente di più semplice
Amo te, niente più da aggiungere

Vivere, vivere a colori
E vivere, vivere a colori
E vivere, vivere a colori
E vivere, vivere, (niente più da chiedere)

Rimanderò tutto a domani
Sono di carta tutti gli aeroplani
Sei tu il mio re, io la tua regina
In un’eterna Roma

Eeh all’aria tutti i piani
Riavviciniamo i sogni più lontani
E tu lo sai che non c’è segreto per vivere a colori

Per vivere, vivere a colori
E vivere, vivere a colori
E vivere, vivere a colori
E vivere, vivere
Vivere, vivere a colori
E vivere, vivere a colori
E vivere, vivere a colori
E vivere, vivere

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.