18 maggio

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 18 maggio è il giorno in cui è stata fissata la Giornata internazionale dei musei. Era il 18 maggio il giorno in cui, nel 1804, Napoleone veniva proclamato Imperatore dei Francesi, e in cui, nel 1910 la Terra passava attraverso la coda della Cometa di Halley intercettandone l’orbita.

Musicalmente quella del 18 maggio è anche la data del compleanno di Paolo Vallesi, cantautore toscano che, nei primi anni ’90, si trovò in vetta a tutte le classifiche grazie a due brani-capolavoro come Le persone inutili‘ La forza della vita‘ presentate sul palco del Festival di Sanremo.

LA CANZONE:

Il 18 maggio 2018 arrivava in rotazione radiofonica la voce di Calcutta per il rivoluzionario singolo Paracetambolo. La canzone sarebbe divenuta in pochissimo tempo uno dei brani-manifesto del cosiddetto filone indie-pop dello scenario musicale e discografico italiano.

Acquista qui il brano |

Paracetamolo | Videoclip

Paracetamolo | Testo

Lo sai che la Tachiprina 500
Se ne prendi due diventa mille
Si vede che hai provato qualcosina parlano
Parlano le tue pupille
E adesso che mi prendi per la mano vacci piano
Che se mi stringi così

Io sento il cuore a mille
Sento il cuore a mille

Il Duomo di Milano è paracetamolo sempre pronto per
Le tue tonsille
Domani non lavoro e puoi venire un po’ da me
Ma poi da me non vieni mai
Che poi da te
Non è Versailles

E adesso che mi stringi per la mano vacci piano
Che sento il cuore a mille

Io sento il cuore a mille
Sento il cuore a mille

Canto di gabbiano
Dentro la mia mano
Se siamo in metro o in treno non mi importa
Io sento il mar Mediterraneo
Dentro questa radio
Ti prego vacci piano che se mi stringi così

Io sento il cuore a mille
Sento il cuore a mille
Io sento il cuore a mille
Mille mille
Sento il cuore a mille
Mille mille
Sento il cuore a mille

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.