Recensiamo Rap

Alcune ultime novità della musica rap italiana

ACHILLE LAURO: Torna Achille Lauro e di nuovo lo fa con una veste rinnovata, puntando nuovamente a trasformarsi in qualcosa di diverso dalla sua forma precedente. Abbandonato il rock trasgressivo di ‘1960’ e la dance ammiccante di ‘1990’, ecco così che il versatile artista romano chiude la trilogia con lo swing di ‘1920’. Supportato dalla The Untouchable Band infatti, Lauro gioca con astuzia ed intelligenza a fare il piacione, riuscendo però a trovare una chiave narrativa interessante per un progetto unico nel suo genere, capace di trasportare l’ascoltatore in un altro tempo.

NAYT: Si intitola invece ‘MOOD’ il nuovo progetto discografico di Nayt, disponibile ovunque a partire dallo scorso venerdì 4 dicembre, ad oltre un anno di distanza dalla sua ultima pubblicazione ‘Raptus 3’. Già dalla prima traccia appare chiara la volontà del rapper di puntare ancora forte sulla tecnica, con incastri ed extrabeat che fioccano tra le varie tracce. Nayt cerca la via per distanziarsi dal grande calderone della musica rap di oggi e lo fa proseguendo fedele per la sua strada, evitando di avvicinarsi a mondi che non gli appartengono. Un lavoro che, nel complesso, appare molto più a coeso e a fuoco rispetto al precedente.

DARGEN D’AMICO: Si intitola ‘Bir Tawil’ il nuovo ed atteso progetto targato Dargen D’Amico, rapper poliedrico e capace nel tempo di legarsi ad uno stile inconfondibile grazie alla sua raffinata penna. Anche con questo lavoro l’artista milanese sceglie la strada narrativa a lui più congeniale e tra rime ed incastri metrici di livello, dosa con esperienza temi e musicalità. Il rapper alterna temi “bassi” a lunghi sfoghi filosofici, parlando della vita, delle sue esperienze personali e soprattutto della società con il solito spirito critico.

SERCHO: ‘Torno subito’ è il titolo del nuovo singolo di Sercho che, insieme al precedente brano ‘Va bene’, sarà contenuto nel nuovo album del rapper la cui uscita è prevista per il 2021. In questo brano, prodotto da PK, l’artista romano classe 1993 torna a mostrare la solita abilità tecnica che qui si mischia alla ricerca di linee melodiche interessanti che ben si legano al tappeto musicale proposto. Il risultato finale è un pezzo che lega musicalità ed orecchiabili ad un testo pieno di immagini e rimandi.

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Di Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.