C’è vita dopo il talent: il percorso dei talenti di Amici 3

Troppo spesso si dice che i talent show illudono i ragazzi facendoli credere che possano trovare facilmente lavoro nel mondo del ballo o della musica mentre, invece, dopo il talent finiscono nel dimenticatoio. Per fortuna tanti artisti usciti dai talent-show italiani continuano a lavorare nei teatri o in altre situazioni pur senza essere costantemente nominati o riconosciutoi: non per questo significa che siano dei falliti. Noi di Recensiamo Musica, proprio per dimostrare questo, abbiamo deciso di parlarvi dei ragazzi entrati a far parte del talent show più longevo d’Italia, ovvero, Amici di Maria De Filippi.

Tra qualche settimana inizierà, infatti, la nuova edizione del talent show ma andiamo a vedere insieme cosa fanno i ragazzi delle passate edizioni attualmente. Oggi parleremo proprio dalla terza edizione, quella vinta da Leon Cino. Parleremo solo dei cantanti, partendo dal primo classificato nella categoria:

Gian De Martini

Quarto classificato e vincitore del premio della critica. Dopo il programma partecipa dal 2004 al 2007 alla versione italiana del musical Footloose per due stagioni teatrali ed una stagione estiva. Nel 2007 ha avuto la possibilità di scrivere un nuovo spettacolo “My Chance Chance” con il famoso produttore musicale italiano Michele Centonze (ultimo produttore di Pavarotti), il leggendario vincitore di premi Tony e Emmy Debbie Allen (regista, attrice e coreografo di Broadway e Hollywood) meglio nota al grande pubblico come l’insegnate di danza del film e telefilm Fame, Saranno Famosi Lydia Grant. Continua ad esibirsi live con diverse formazioni musicali tra cui Wonderland, spettacolo tributo a Stevie Wonder insieme al collega Valerio Di Rocco e la famosa vocalist Manu Cortesi, Voices in Blue sempre con Valerio Di Rocco ed un trio jazz d’eccezione coordinato dal maestro Massimo Faraò con cui rivisitano i classici dalla melodia napoletana, i brani d’autore italiani e gli standards jazz e blues, infine Love Stuff con la sua collega Patti Cavassa riproponendo le più belle canzoni d’amore e sexy della musica americana degli anni ’70 e ’80. Nel 2009 partecipa alla versione italiana del musical Hair con gli arrangiamenti musicali di Elisa; successivamente diventa il cantante dell’Orchestra Maniscalchi, una famosa band di swing italiana che suona gli standard europei degli anni ’30. Recentemente si è trasferito a Londra dove si esibisce in luoghi prestigiosi come i Kensington Roof Gardens. Ha registrato la canzone ufficiale dei Giochi Olimpici per la BBC presso l’Abbey Road Studios. Inoltre, fa anche parte di un fantastico quartetto vocale chiamato Matisse e nel 2012 ha fatto un’importantissima esperienza nelle “Olympic Closing Ceremony” con gli Urban Voices Collective, coro urban-gospel con il quale fa il corista per George Michael, The Who, Muse, The Queen, Spice Girls e Take That. 2014 è in scena con lo spettacolo teatrale “Every man for herself” a Londra. Fino al 2016 con i Nero Martini ha lavorato in locali con funzioni prestigiose. Tutt’ora fa parte della band di Sarah Jane Morris.

Discografia:

Collaborazioni:

  • 2010 – Signorina grandi firme con Le sorelle Marinetti
  • 2010 – Grandi magazzini con Le sorelle Marinetti
  • 2010 – Il maestro innamorato con Le sorelle Marinetti

Teatro:

  • 2004 – Footloose, regia di Cristopher Malcom e Patrick Rossi Gastaldi
  • 2009 – Hair, regia di Giampiero Solari e Luca Tommasini

Francesco Capodacqua

Sesto classificato. Dopo il programma, nel 2004, debutta come protagonista principale al teatro Sistina di Roma con il musical campione d’incassi per due anni: “Footloose“. Nel 2006 è ancora una volta protagonista del musical “Gianburrasca” e nel 2007 debutta a livello mondiale all’Arena di Verona nell’opera popolare di Riccardo Cocciante “Giulietta e Romeo” nel ruolo di Mercuzio con una tournè di 85 date. Nel 2010 interpreta Giuliano Dé Medici nell’opera-musical di Riz Ortolani, con la regia di Giuliano Peparini, “Il Principe Della Gioventù“. A marzo 2011 ospite nella trasmissione “Amici di Maria De Filippi“, viene scelto tra tutti i cantanti delle 10 edizioni di “Amici” e partecipa al concorso Tezenis “Io ci sono“, ideato da Maria De Filippi, Mara Maionchi e Platinette, con un brano inedito “Questa mia vita” raggiungendo 20000 download in internet. Nel 2016 debutta come conduttore per il il baby talent show di La5, intitolato Tra sogno e realtà. La sua carriera continua girando piazze, teatri e palazzetti, deliziando il pubblico con i suoi spettacoli fondati sulla musica, l’intrattenimento e soprattutto il divertimento.

Discografia:

Singoli:

  • 2011 – Questa mia vita

Collaborazioni:

  • 2004 – Puoi con Valerio Di Rocco, Gianluca Merolli, Alessia Orlandi, Ornella Pellegrino e Laura Piunti

Teatro:

  • 2004 – Footloose, regia di Cristopher Malcom e Patrick Rossi Gastaldi
  • 2007 – Giulietta e Romeo, regia di Sergio Carrubba
  • 2010 – Il principe della gioventù, regia di Giuliano Peparini
  • 2015 – DIVA – L’amore va in scena, regia di Renato Giordano
  • 2016 – Il fuoco e la luce, regia di Armando Gatto

Alessia Orlandi

Decima classificata, dopo il programma anche lei è stata in tournée con lo spettacolo “Footloose”, dove ha vestito i panni di Wendy Jo, l’amica del cuore della protagonista. Nel 2007 è entrata a far parte dell’Accademia biennale della Fonderia delle arti a indirizzo musicale-teatro diretta da Giampiero Ingrassia, mentre nel 2010 ha ‘’recitato’’ per lo spot televisivo ‘’Tantum Rosa’’. Attualmente ha un canale Youtube dove pubblica cover, raccogliendo molte visualizzazioni.

Discografia:

Collaborazioni:

  • 2004 – Puoi con Valerio Di Rocco, Gianluca Merolli, Francesco Capodacqua, Ornella Pellegrino e Laura Piunti

Teatro:

  • 2004 – Footloose, regia di Cristopher Malcom e Patrick Rossi Gastaldi

Spot pubblicitari:

  • 2010 – Tantum rosa

Salvatore “Salvo” Vinci

Undicesimo classificato. Conclusa l’esperienza televisiva entra a far parte nel 2005 nel cast dello spettacolo “Footloose” prodotto dalla Fascino PGT. Nel 2008 ottiene un ruolo fra i protagonisti del primo spettacolo targato Disney in italia “High School Musical” prodotto dalla Compagnia della Rancia con la regia di Saverio Marconi. Nel 2010 viene scelto come protagonista da Brian May e Roger Taylor in persona nella versione italiana dello spettacolo dei Queen “We Will Rock You” prodotto da Barley Arts, incidendo nel 2010 il disco della colonna sonora dello spettacolo in presa Live. Ad inizio 2011 entra a far parte del cast di “80 voglia di 80“, prodotto dal Nido del Cuculo, con protagonista Paolo Ruffini. Nello stesso anno è co-protagonista nel musical “Pirates“, prodotto dalla Sold Out, insieme a Luisa Corna. Nel finire del 2011 ottiene un ruolo da co-protagonista nella fiction “Non Smettere di Sognare”, trasmesso su Canale 5, nella quale interpreta un talentuoso cantante (Tony Salerno) al fianco di attori come Giuliana De Sio e Roberto Farnesi. Nel 2012, si riapre un nuovo periodo canoro, dove con “Raccontare in musica”, leitmotiv dell’opera artistica di Salvo, comincia a muovere i primi passi nel mondo della discografia insieme al produttore Davide Perra. Scrive il suo singolo d’esordio “Io non ho paura” seguito da un secondo singolo “Il resto di te“. Nel 2014 viene scelto come protagonista del musical “Il sogno di Colombo“, prodotto da Oltre Spettacoli, mentre nel 2015 l’incontro con la storica etichetta discografica “La Fiumara” gli permette di realizzare insieme agli eredi dell’artista Mino Reitano una cover “Sogno” scritta in un primo momento da Mino e Mike Bongiorno, che reinterpreta dedicandola al mondo dei migranti. Nel 2017 è co-protagonista nel ruolo di Govinda nel musical “Siddharta“, prodotto da Grace Alanis, con la regia di Daniele Cauduro.

Discografia:

Singoli:

  • 2012 – Io non ho paura
  • 2012 – Il resto di te
  • 2015 – Sogno feat. Dj Melo S
  • 2017 – Up’n’down
  • 2017 – Amore controtempo

Televisione:

  • 2009 – Non smettere di sognare – (Film TV) – Ruolo: Tony Salerno

Teatro:

  • 2004 – Footloose, regia di Cristopher Malcom e Patrick Rossi Gastaldi
  • 2008 – High School Musical, regia di Saverio Marconi
  • 2009 – We will rock you, regia di Maurizio Colombi
  • 2010 – 80 voglia di…80!, regia di Fabrizio Angelini
  • 2011 – Pirates, regia di Maurizio Colombi
  • 2014 – Il sogno di Colombo, regia di Chiara Valli
  • 2016 – La dolce vita – Live 50’s music’, regia di Dario Polmonari
  • 2017 – Siddartha, regia di Daniele Cauduro

Irene Guglielmi

Tredicesima classificata, dopo il programma ha partecipato a diverse trasmissioni, come Buona Domenica e il “Maurizio Costanzo Show“. Nel 2006 viene scelta per recitare nella commedia musicale “Lungomare” scritto da Maurizio Costanzo e Alex Britti, nel 2007 prende parte al programma televisivo, in onda su Rai1, intolato “Chi fermerà la musica” condotto da Pupo. Successivamente, collabora al programma televisivo in streaming “Rosso Alice”, condotto dal Maestro Beppe Vessicchio. Nel 2008 conosce il suo mentore Gianni Caltran, con il quale danno vita al progetto live “Movida Band“. Grazie a questo progetto collabora con grandi Artisti quali Ivana Spagna, Sarah Jane Morris, Tony Momrelle, Vittorio Matteucci, Dario Ballantini, Ivan Cattaneo, Fausto Leali, Demo Morselli, Fiordaliso, Umberto Smaila e Jerry Calà. Tra il 2009 e il 2011 partecipa al programma televisivo di Canale Italia, intitolato “Ho imparato una canzone”, condotto da Matilde Brandi con la partecipazione di Maurizio Seimandi. Durante tale esperienza, Irene duetta con grandi artisti.

Discografia:

Collaborazioni:

  • 2016 – Love is all the day con Julian Raine

Teatro:

  • 2006 – Lungomare, regia di Patrick Rossi Gastaldi

Valerio Di Rocco

Quattordicesimo classificato. Anche lui dopo il programma ha fatto parte dei protagonisti del musical “Footloose” nel ruolo di Willard Hewitt. Nel 2007 è Tebaldo nel musical Giulietta e Romeo di Riccardo Cocciante. Nel 2008, invece, recita il ruolo di Woof nel musical “Hair” con gli arrangiamenti musicali di Elisa, mentre nel 2010, con la regia di Giuliano Peparini, lo si è visto tra i protagonisti di “Il Principe della Gioventù”. Come cantante e musicista nel 2012 ha fatto un’importantissima esperienza nelle “Olympic Closing Ceremony” con gli Urban Voices Collective, coro urban-gospel, con il quale fa il corista per George Michael, The Who, Muse, The Queen, Spice Girls e Take That.

Discografia:

Singoli:

  • 2014 – DNP

Collaborazioni:

  • 2004 – Puoi con Francesco Capodacqua, Gianluca Merolli, Alessia Orlandi, Ornella Pellegrino e Laura Piunti

Teatro:

  • 2007 – Giulietta e Romeo, regia di Sergio Carrubba
  • 2008 – Hair, regia di Giampiero Solari e Luca Tommasini
  • 2010 – Il principe della gioventù, regia di Giuliano Peparini
  • 2016 – La dolce vita – Live 50’s music’, regia di Dario Polmonari

Gianluca Merolli

Quindicesimo classificato. E’ diventato un attore e regista teatrale. Anche lui nel 2004 recita nel musical Footloose e nel 2007 interpreta il ruolo di Claude nel musical Hair, con gli arrangiamenti musicali di Elisa. Nel 2009 è scelto da Brian May e Roger Taylor, chitarrista e batterista storici dei Queen, per interpretare Galileo, il protagonista di We will rock you. Nel 2007 collabora col maestro Beppe Vessicchio al format prodotto da Rosso Alice, Imparare cantando. L’incontro col regista Giancarlo Sepe, con cui studia e lavora per sei anni (Favole di Oscar Wilde, Compagnia Totò), risulta fondamentale per la sua crescita e la costruzione della sua dimensione attoriale. Lavora per il grande schermo con Pappi Corsicato, Maria Sole Tognazzi e Peter Marcias. Nel 2010 entra nella grande famiglia di “Dignità autonome di prostituzione”, spettacolo teatrale di Luciano Melchionna, il regista che ha cambiato profondamente il suo approccio al personaggio e all’interpretazione di un testo. Negli anni ha scritto musiche per il teatro (firma il tema originale de “Il pianeta proibito“, intitolato “Incolpa me” cantato da Lorella Cuccarini) e, in particolare nel 2010 scrive la colonna sonora del film “I bambini della sua vita”, candidato ai premi di Donatello 2012.

Discografia:

Singoli:

  • 2004 – Meraviglioso amore

Collaborazioni:

  • 2004 – Puoi con Francesco Capodacqua, Valerio Di Rocco, Alessia Orlandi, Ornella Pellegrino e Laura Piunti

Filmografia:

Cinema:

  • 2010 – I bambini della sua vita, regia di Peter Marcias,
  • 2011 – Rosso vivo (cortometraggio), regia di Annamaria Liguori
  • 2011 – Il volto di un’altra, regia di Pappi Corsicato
  • 2012 – Viaggio sola, regia di Maria Sole Tognazzi

Teatro:

Regista:

  • 2014 – Un gabbiano
  • 2016 – Yerma

Attore:

  • 2004 – Footloose, regia di Cristopher Malcom e Patrick Rossi Gastaldi
  • 2006 – I giganti della montagna, regia di Giovanni Spadola
  • 2008 – Hair, regia di regia di Giampiero Solari e Luca Tommasini
  • 2009 – We will rock you, regia di regia di Maurizio Colombi
  • 2010 – Troia, regia di Francesco Tarsi
  • 2010 – Il silenzio dei vivi, regia di Giovanni Carpanzano
  • 2010 – D.A.P. (Dignità autonome di prostituzione), regia di Luciano Melchionna
  • 2011 – Caligola, regia di Pino Micol
  • 2011 – Compagnia Totò, regia di Giancarlo Sepe
  • 2012 – Come vi piace, regia di Maco Carniti
  • 2012 – Favole di Oscar Wilde, regia di Giancarlo Sepe
  • 2013 – Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo, regia di Giuliano Peparini
  • 2014 – Un gabbiano, regia di Gianluca Merolli
  • 2016 – Yerma, regia di Gianluca Merolli
  • 2016 – Il crimine del XXI secolo, regia di Pierpaolo Sepe
  • 2017 – Spoglia-toy, regia di Luciano Melchionna

Spot pubblicitari:

  • 2012 – Spot per National geographic, regia Luigi Ceccon
  • 2012 – Spot 3, regia di Tiziana Sensi
  • 2012 – Spot Megaexperience sky, regia Luigi Ceccon
  • 2016 – Spot sky MGM, regia di Riccardo Grandi

Sarah Jane Olog

Ventesima classificata. Dopo il programma, dal 2010 al 2015, lavora a Rai Radio 2 dove è la cantante della band del programma SuperMax, condotto da Max Giusti. Con il conduttore e il suo gruppo gira in tournée per l’Italia con i loro spettacoli di musica e cabaret. Nel 2014 è stata anche la corista di Noemi per il Made in London Tour. Nel 2015 partecipa alla terza edizione di The voice of Italy dove si girano Noemi ed il team Facchinetti entrando a far parte della squadra di quest’ultimi e classificandosi quinta. Sempre nello stesso anno interpreta la sigla della fiction tv in onda su Rai1, È arrivata la felicità. Attualmente sta lavorando ad un nuovo album di cui sta scrivendo sia musiche che testi.

Discografia:

Singoli:

  • 2011 – Ora che…
  • 2012 – L’estate è nell’aria
  • 2013 – Telling on you
  • 2015 – Cycle
  • 2015 – La mia felicità

Ornella Pellegrino

Ventunesima classificata. Adesso usa il nome d’arte Eighty con il quale ha pubblicato qualche singolo e un ep, prodotto da Osman Kent della Songphonic Studio e pubblicato solo in Inghilterra dall’etichetta londinese KRMB. Nell’estate del 2010 Eighty spopola sul web con un video divertente della cover di Walk On The Wild Side di Lou Reed: il pezzo funziona, i network lo passano in rotazione e il video raggiunge 60.000 visualizzazioni in sole due settimane. Nel 2011 e nel 2012 prova ad accedere al Festival di Sanremo, tra le nuove proposte, arrivando tra i 60 finalisti. Nel 2011 è la voce dello spot pubblicitario Vodafone YOU.

Discografia:

Singoli:

  • 2010 – Walk on the wild side
  • 2010 – I wait for you
  • 2010 – Before
  • 2011 – Ricordami
  • 2012 – Love and pain
  • 2012 – Fragole e neve
  • 2014 – Don’t you worry about me

Collaborazioni

  • 2004 – Puoi con Francesco Capodacqua, Valerio Di Rocco, Alessia Orlandi, Gianluca Merolli e Laura Piunti
  • 2014 – Summertime con Il Santo
  • 2014 – Everybody con Il Santo
  • 2015 – I’ll run to you con Il Santo

Giorgia Galassi

Ventiduesima classificata. Dopo il programma, dal 2004 al 2006, gira tutta l’Italia con il musical campione d’incassi Footloose, nel quale ricopre il ruolo di una dei quattro protagonisti, ricevendo critiche esaltanti sia dal pubblico che dalla stampa nazionale. Nel 2007 comincia la carriera di vocalist lavorando nelle più importanti discoteche romagnole e d’Italia. Dal 2008 a oggi inizia la collaborazione con grandi musicisti portando nei club e nelle piazze di tutta Italia il suo spettacolo “Giorgia Galassi unplugged“.

Teatro:

  • 2004 – Footloose, regia di Cristopher Malcom e Patrick Rossi Gastaldi

Laura Piunti

Venticinquesima classificata, dopo il programma ha pubblicato un singolo e attualmente fa parte di due gruppi. Uno dei due gruppi si chiama Crossover, mentre l’altro, almeno per il momento, non ha ancora un nome, visto che ha subìto un cambiamento al suo interno. Attualmente, attraverso il suo percorso artistico, rende omaggio alle più belle canzoni italiane, colorando il tutto con sfumature jazz.

Discografia:

Singoli:

  • 2016 – Oltre le parole

Collaborazioni:

  • 2004 – Puoi con Francesco Capodacqua, Valerio Di Rocco, Alessia Orlandi, Ornella Pellegrino e Gianluca Merolli
  • 2013 – A Federica con Nitro Mr Krunk

Morena Martini

Ventottesima classificata, di lei dopo programma non si hanno più notizie.

Nicola Traversa

Ventinovesimo classificato. Ha pubblicato qualche singolo e nel 2010 ha partecipato al Festival di Castrocaro vincendolo. Nel 2011 prova ad accedere al Festival di Sanremo, tra le nuove proposte, arrivando tra i 60 finalisti.  Attualmente non si hanno più sue notizie.

Discografia:

Singoli:

  • 2010 – Gabbia
  • 2012 – Amore a perdere

Katia Ancelotti

Trentesima classificata, di lei dopo il programma non si hanno più notizie.

Martina Ardizzoni

Trentatreesima classificata. Ha pubblicato un singolo nel 2012 mentre attualmente insegna canto nella scuola CPMM Circolo Pievese di Musica Moderna e fa parte della band Muppets Cover Band con la quale si esibisce in tutta Italia. Il loro repertorio spazia dai successi disco anni ‘70 al rock’n’roll, dagli evergreen italiani alle hit anni ‘80. Ma il vero punto di forza della loro scaletta è la house music. In oltre 15 anni di attività si sono esibiti nei più prestigiosi locali italiani vantando inoltre esibizioni in vari paesi europei (Austria, Germania, Francia), così come a Sharm El-Sheikh.

Discografia:

Singoli:

  • 2012 – Di musica

Non essere sotto i riflettori, quindi, non significa per forza non aver realizzato il proprio sogno. Come avete potuto notare per molti dei protagonisti la tv è stata una parentesi che ha aperto altre strade, un’esperienza che ha permesso di costruirsi una carriera diversa da quella immaginata dal loro ingresso nella scuola più famosa d’Italia. Una carriera che senza il passaggio dal talent, forse, non sarebbe mai iniziata.

Per le informazioni mancanti la redazione rimane a disposizione di chiunque volesse aggiungere qualcosa contattandoci per e-mail o tramite messaggio su Facebook.

The following two tabs change content below.

Giampiero Mastronuzzi

Mi avvicino alla musica dal 2007 grazie al talent "Amici di Maria de Filippi"; da allora seguo i cantanti usciti dai vari talent show e tutta la bella musica italiana.

Giampiero Mastronuzzi

Mi avvicino alla musica dal 2007 grazie al talent “Amici di Maria de Filippi”; da allora seguo i cantanti usciti dai vari talent show e tutta la bella musica italiana.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *