classifica 14 gennaio 2021

Ritorniamo al passato per riscoprire i successi di questo stesso giorno

Scorrendo le pagine del calendario e delle classifiche torniamo a quel venerdì 14 gennaio 2021 laddove l’HitParade italiana ospitava in vetta il grande successo di Mace, Blanco e Salmo con un singolo congiunto intitolato “La canzone nostra“. In cima alle classifica c’era, in realtà, il debutto vincente di Capo Plaza sulle note della sua nuova “Allenamento #4”.

Il brano prodotto da Mace per lanciare il suo album Obe contribuiva anche a lanciare sulle scene musicali più prestigiose il giovane Blanco avvalendosi anche del nome di richiamo di Salmo. Da allora il giovanissimo cantautore bresciano ha raccolto uno strepitoso consenso crescente sia da parte del pubblico che della critica.

In classifica spicca, tra gli altri titoli, si nota anche la presenza, per rimanere in tema di producer, di Takagi & Ketra con la loro ‘Venere e Marterealizzata con l’ausilio delle voci di Marco Mengoni e Frah Quintale, oltre che di Ernia con il successo di ‘Superclassico‘ alla propria trentesima settimana in classifica.

Top 10 del 14 gennaio 2021 |
  1. Allenamento #4 – Capo Plaza
  2. La canzone nostra – Mace, Blanco e Salmo
  3. Baby – Sfera Ebbasta
  4. Venere e Marte – Takagi & Ketra feat. Marco Mengoni e Frah Quintale
  5. Scooby Doo – Pinguini Tattici Nucleari
  6. Destri – Gazzelle
  7. Una canzone d’amore buttata via – Vasco Rossi
  8. Superclassico – Ernia
  9. Altalene – Bloody Vinyl, Slait, thasup, Mara Sattei e Coez
  10. Bella storia – Fedez
La canzone |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.