mercoledì, Luglio 17, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

La canzone del giorno, 19 novembre: “Mr.Fonda” di Leo Gassmann

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 19 novembre è la Giornata internazionale dell’uomo. Il 19 novembre è la data in cui, nel 1969, il campione del calcio Pelè segna il suo goal numero 100. Era il 19 novembre anche il giorno in cui, nel 1816, veniva fondata l’Università di Varsavia.

Musicalmente quella del 19 novembre è la data di compleanno di Povia, cantautore istrionico che, nei primi anni 2000, conobbe un ottimo successo grazie alla sua capacità di risultare leggero proponendo comunque al pubblico delle tematiche sociali importanti e divisive.

LA CANZONE:

Il 19 novembre 2020 arrivava in rotazione radiofonica la proposta musicale di Leo Gassmann per il suo brano Mr.Fonda. La canzone era il quinto singolo estratto dall’album “Strike” del giovanissimo cantautore figlio d’arte e vincitore del Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte di quello stesso anno.

Acquista qui il brano |

Mr.Fonda | Videoclip

Mr.Fonda | Testo

La gente lo sa che tra di noi
C’è qualcuno che aspira alla vita da eroe
La gente che sa com’è difficile
Rinunciare a qualcosa che ha dell’impossibile
In fondo lo diceva anche Cohelio
Che un bravo guerriero della luce
Predispone di un carattere segace
Nonostante possa essere precoce
In fondo lo diceva anche Bob Marley
Che i soldi non ti danno la felicità
E ho imparato ad apprezzare ogni momento
A proiettarmi nell’immagini dello spazio-tempo

Perché la gente non sa rinunciare alla felicità
E quando arriverà quel giorno in cui
Me ne dovrò andare oltre le nuvole o poco più in là
Ti prego, prendimi per mano e insegnami a planare
Sopra i tetti delle più belle città
Per non finire
Per non sparire

La gente non sa cos’è la paura
Fino a quando la vita non diventa più dura
La gente non sa com’è soffrire
Fino a quando la rosa non perde pure le spine
In fondo lo diceva anche Cohelio
Che un bravo guerriero della luce
Predispone di un carattere sagace
Nonostante possa essere precoce
In fondo lo diceva anche Bob Marley
Che i soldi non ti danno la felicità
E ho imparato ad apprezzare ogni momento
A proiettarmi nell’immagini dello spazio-tempo

Perché la gente non sa rinunciare alla felicità
E quando arriverà quel giorno in cui
Me ne dovrò andare oltre le nuvole o poco più in là
Ti prego, prendimi per mano e insegnami a planare
Sopra i tetti delle più belle città
Per non finire
Per non sparire

E quando arriverà quel giorno in cui
Me ne dovrò andare oltre le nuvole o poco più in là
Ti prego, prendimi per mano e insegnami a planare
Sopra i tetti delle più belle città
Per non sparire
Per non finire
Per non morire

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.