sabato, Luglio 13, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

La canzone del giorno, 23 dicembre: “Sogno” di Dente

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 23 dicembre è la data in cui, nel 1966, viene proiettata per la prima volta la pellicola cinematografica de Il buono, il brutto, il cattivo. Era il 23 dicembre anche il giorno in cui, nel 1913, veniva fondata la Federal Reserve degli Stati Uniti d’America.

Musicalmente quella del 23 dicembre è la data di compleanno di Morgan, uno dei maggiori rappresentanti del cantautorato italiano dell’ultimo trentennio che ha saputo costruirsi un proprio ruolo ed immaginario sfruttando la propria musica ma anche la televisione ed il racconto dell’arte.

LA CANZONE:

Il 23 dicembre 2020 arrivava in rotazione radiofonica la proposta musicale di Dente per il suo brano Sogno. La canzone originalmente era stata scritta dallo stesso Dente nel 2009 ma non era ancora stata pubblicata in formato digitale.

Acquista qui il brano |

Sogno | Videoclip

Sogno | Testo

Il tuo cuore non si aggiusta più
Lo so che non è facile
E una speranza non è altro che
Un desiderio fragile
Ma io sogno ancora la tua pelle
Io sogno che sei qui

Le nostre mani che si univano
E gli orologi si fermavano
Per darci il tempo
Per una domanda
(Quanto mi vuoi bene?)
Quanto mi vuoi bene?
Tanto così
Ahi-ra-ra

Sogno ancora la tua pelle
Io sogno che sei qui
Parlo con tutta questa gente
Sapendo che non è così
I tuoi occhi non li vedo più
A te ti sembra facile
Le canzoni sono cose inutili
Le mie ti fanno ridere
Mentre io sogno ancora la tua pelle
Io sogno che sei qui

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.