30 gennaio

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Giorno della fine questo 30 gennaio dato, nella storia, si susseguono episodi di conclusione di una pagina, bella o brutta che sia, in questa giornata. Nel 1945, proprio in questa giornata, Adolf Hitler pronunciava il suo ultimo discorso al popolo tedesco mentre solo qualche anno più tardi, nel 1948, Gandhi veniva ucciso in un attentato da un estremista indù.

Musicalmente quella del 30 gennaio è la giornata che ricorda l’ultimo concerto (improvvisato) dei Beatles che a Londra, sul tetto della Apple Records, suonano per l’ultima volta in pubblico prima che la polizia li interrompesse bruscamente.

LA CANZONE:

Il 30 gennaio 2015 arrivava in rotazione radiofonica per la prima volta la voce di Amara, al secolo Erika Mineo, per la sua Credo che da lì a poco avrebbe attraversato la propria avventura sanremese gareggiando nel circuito delle Nuove Proposte nell’ambito della kermesse canora ligure.

Sul palco del Teatro Ariston del Festival di Sanremo 2015 la profondità della penna della cantautrice toscana proponeva un brano capace di raccogliere sogni e speranze per un presente che sa cogliere il bello che lo circonda oltre che le possibilità che lo potrebbero indirizzare verso un futuro ancora più lucente. In tutto questo un posto d’onore viene riservato all’amore per la vita, per l’uomo, per l’esistente, per la certezza che, più in là, può esserci qualcuno pronto ad accoglierci e ad ascoltare le nostre preghiere.

Acquista qui il brano |

Credo | Videoclip

Credo | Testo

Credo nei sogni li accarezzo con le mani
Credo nel sole che mi scaldi anche domani
Credo nei santi a quelle mie parole al vento
Credo all’infinito amore che poi nasce in un momento
Magari proprio quando ormai non ci credevi più
Che non pensavi neanche che potessi essere tu
E credo nei bambini nelle loro madri
Alla bellezza dei colori incorniciata dentro ai quadri
A quelle discussioni che si fanno dentro ai bar
Ad ogni strada presa che non so mai dove va
E amore credo a quello che mi hai dato sempre
Mi ritrovo nei tuoi occhi ma mi perdo tra la gente
Amore non posso guardarti negli occhi e chiamarti per nome
Non posso che stare in silenzio se parla l’amore
è pioggia di luce battente che illumina il cuore
Non posso guardarti negli occhi
Credo alla storia che non ci hanno raccontato
Agli occhi lucidi se sono emozionata
Credo alle avversità del tempo che ci rende grandi
Alla nostra vicinanza quando siamo più distanti
Alle ali forti della mia testarda libertà
Al buio della notte quando accende la città
Al mio passato che è passato e non l’ho persa
E anche se oggi son diversa orgogliosamente questa
Credo nelle preghiere anche se ognuno a modo suo
Perché ogni luce è buona per accendere quel buio.
E amore credo a quello che non so scordare
Amore resta amore, amore non te lo dimenticare
E amore non posso guardarti negli occhi e chiamarti per nome
Non posso che stare in silenzio se parla l’amore
è pioggia di luce battente che illumina il cuore
Non posso che stare in silenzio
Credo nelle preghiere anche se ognuno a modo suo
Perché ogni luce è buona per accendere quel buio
E amore credo a quello che non so scordare
Amore resta amore, amore non te lo dimenticare

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.