C'è vita dopo il talent: il percorso dei talenti di Amici 4

Amici 4: c’è vita dopo il talent, il percorso dei talenti

Troppo spesso si dice che i talent show illudono i ragazzi facendoli credere che possano facilmente trovare lavoro nel mondo della musica quando invece, dopo il talent, finiscono nel dimenticatoio. Fortunatamente tanti artisti usciti dai talent continuano tutt’ora a lavorare nei teatri o in altre situazioni ma non vengono citati costantemente: non per questo significa, però, che siano nel “dimenticatoio” o che siano dei falliti. Noi di Recensiamo Musica, proprio per dimostrare questo, abbiamo deciso di parlarvi dei ragazzi entrati a far parte del talent show più longevo d’Italia, ovvero, Amici di Maria De Filippi.

Tra qualche settimana inizierà, infatti, la nuova edizione del talent show ma noi vogliamo andare a vedere insieme, a partire dalla prima edizione, cosa fanno i ragazzi delle passate edizioni attualmente. Oggi parleremo proprio dalla quarta edizione, quella vinta da Antonino Spadaccino.

Antonino Spadaccino

Dopo aver vinto il programma ed il premio della critica, ha pubblicato quattro album e un ep. Durante la partecipazione ad Amici duetta con Gigi d’Alessio, in gara quell’anno, durante la quarta serata del Festival di Sanremo 2005 con il brano L’amore che non c’è. Nel 2008 il cantante si aggiudica il Premio Lucio Battisti come miglior cantante emergente. Nel settembre 2009 partecipa al Festival Internazionale della Musica – Golden Stag (Cerbul de Aur) a Brasov, in Romania, dove il pubblico e la giuria sin dalla prima serata hanno la percezione che lui sia il candidato più accreditato alla vittoria, che in effetti giunge con una votazione unanime di pubblico, giuria e critica. Nel luglio dell’anno seguente Antonino prende parte e vince un’altra competizione di rilevanza internazionale, il Festival Internazionale della Musica di Cesme (Turchia). Nel marzo del 2011 vince il concorso Io Ci Sono indetto da Amici di Maria De Filippi e avrà quindi diritto alla pubblicazione di un album di inediti prodotto dalla casa discografica Non Ho L’età di Mara Maionchi. Anche lui nel 2012 partecipa ad Amici Big, classificandosi al quinto posto. Nel 2014 è coach nel programma televisivo La pista di Flavio Insinna, in onda in prima serata su Rai 1, mentre nel 2016 vince assieme alla cantante e collega Emma la prima edizione di Bake Off Italia Celebrity Edition. Nel 2015 prova a partecipare al Festival di Sanremo, tra i big in coppia con Loredana Bertè, senza riuscirci.

Discografia:

Singoli:

  • 2005 – Ce la farò (Oro)
  • 2006 – Un ultimo brivido
  • 2006 – Nel mio segreto profondo
  • 2008 – Resta come sei
  • 2010 – Freedom
  • 2011 – Costellazioni
  • 2011 – Chi sono
  • 2012 – Ritornerà
  • 2012 – Resta ancora un pò (Oro)
  • 2016 – Ali nere
  • 2016 – Gira

Collaborazioni:

  • 2015 – Il mondo è mio con Emma

Autore per altri cantanti:

  • 2013 – Chimera per Emma

Maddalena Sorrentino

Sesta classificata, anche lei durante la partecipazione ad Amici duetta con Gigi d’Alessio durante la quarta serata del Festival di Sanremo 2005 nel brano L’amore che non c’è. Dopo un singolo pubblicato nel 2008, non si hanno più sue notizie.

Discografia:

Singoli:

  • 2008 – Questione di rispetto

Pietro Napolano

Decimo classificato, dopo il programma ha incominciato a girare di città in città cantando in piazze e locali. Durante l’edizione che lo ha visto protagonista, ha partecipato con la classe di canto come corista di Gigi D’Alessio nella quarta serata del Festival di Sanremo 2005 sulla canzone L’amore che non c’è. Nell’estate 2005 ha fatto parte del cast del musical Footloose. Nel 2006 fonda con Piero Romitelli il duo Pquadro. Il nome del gruppo deriva dalle iniziali dei nomi dei due componenti, Piero e Pietro. Dopo essersi fatti notare in diverse manifestazioni locali, i Pquadro vincono il concorso Sanremolab che consente loro di partecipare al Festival di Sanremo 2007, nella categoria Giovani, con il brano Malinconiche sere, classificandosi al terzo posto ed ottenendo in seguito un buon successo di vendite del singolo. Nell’estate dello stesso anno, oltre il successo di Sanremo, girano tutta l’Italia grazie all’occasione offerta dalla Disney, ovvero quella di interpretare Tu sei la musica in me, la versione italiana di “You Are The Music In Me”, tratto dal musical High School Musical 2. Nel 2008 il regista Pasquale Falcone dà loro la possibilità di interpretare un brano della colonna sonora del film Io non ci casco. Al duo è affidata la cover del brano del 1971 …E mi manchi tanto degli Alunni del Sole. All’inizio del 2011 il duo decide di sciogliersi e i componenti intraprendono carriere soliste. Nel 2012 prova ad accedere da solista al Festival di Sanremo, tra le Nuove proposte, arrivando tra i 60 finalisti. Nel 2014 Pietro Napolano si presenta a The Voice of Italy ed entra a far parte del team di J Ax, venendo eliminato ai Knockout.

Discografia:

Con i Pquadro:

Album in studio:

  • 2008 – A24

Singoli:

  • 2006 – Segreti
  • 2006 – Strano il mio destino
  • 2007 – Malinconiche sere
  • 2007 – Amo sai di te
  • 2007 – Tu sei la musica in me
  • 2007 – Io e te
  • 2008 – Francesca
  • 2010 – Anime di vetro

Da solista:

  • 2012 – Martello e incudine
  • 2012 – Chi sei?

Teatro:

  • 2005 – Footloose, regia di Cristopher Malcom e Patrick Rossi Gastaldi

Piero Romitelli

Undicesimo classificato, anche lui durante l’edizione che lo ha visto protagonista, ha partecipato con la classe di canto come corista di Gigi D’Alessio nella quarta serata del Festival di Sanremo 2005 sulla canzone L’amore che non c’è. Nel 2006 fonda con Pietro Napolano il duo Pquadro. Il nome del gruppo deriva dalle iniziali dei nomi dei due componenti, Piero e Pietro. Dopo essersi fatti notare in diverse manifestazioni locali, i Pquadro vincono il concorso Sanremolab che consente loro di partecipare al Festival di Sanremo 2007, nella categoria Giovani, con il brano Malinconiche sere, classificandosi al terzo posto, ed ottenendo in seguito un buon successo di vendite del singolo. Nell’estate dello stesso anno, oltre il successo di Sanremo, girano tutta l’Italia grazie all’occasione offerta dalla Disney, ovvero quello di interpretare Tu sei la musica in me, la versione italiana di “You Are The Music In Me”, tratto dal musical High School Musical 2. Nel 2008 il regista Pasquale Falcone dà loro la possibilità di interpretare un brano della colonna sonora del film Io non ci casco. Al duo è affidata la cover del brano del 1971 …E mi manchi tanto degli Alunni del Sole. All’inizio del 2011 il duo decide di sciogliersi e i componenti intraprendono carriere soliste. Sciolto il duo, Piero Romitelli decide di dedicarsi all’attività di autore per altri artisti. Dal 2014 è autore in esclusiva per Sony Atv ed ha scritto per grandi interpreti della musica contemporanea: Marco Mengoni, Dolcenera, Raf, Alessio Bernabei, Chiara Galiazzo, Francesco Renga, Dear Jack, Michele Bravi, Sergio Sylvestre (solo per citarne alcuni). Con questa esperienza d’autore che riesce a partecipare svariate volte al Festival di Sanremo. Nel 2015, insieme alla sorella Valeria, prova in prima persona ad accedere la Festival di Sanremo, tra le Nuove Proposte, arrivando tra i 12 finalisti, esibendosi in prima serata su Rai1.

Discografia:

Discografia:

Con i Pquadro:

Album in studio:

  • 2008 – A24

Singoli:

  • 2006 – Segreti
  • 2006 – Strano il mio destino
  • 2007 – Malinconiche sere
  • 2007 – Amo sai di te
  • 2007 – Tu sei la musica in me
  • 2007 – Io e te
  • 2008 – Francesca
  • 2010 – Anime di vetro

Da solista:

  • 2015 – Mai abbastanza con Valeria Romitelli

Autore per altri cantanti:

  • 2010 – Di sogni e illusioni per Francesco Renga
  • 2012 – Una Foto Ingiallita a Metà per Valeria Romitelli
  • 2012 – Il gusto del caffè per Valeria Romitelli
  • 2012 – Troppe per Valeria Romitelli
  • 2013 – Peccato veniale per Valeria Romitelli
  • 2013 – Non me ne accorgo per Marco Mengoni
  • 2013 – O-o-O sole intorno a me per Michele Perniola
  • 2014 – Aria per Verdiana Zangaro
  • 2014 – Disfunzione per Verdiana Zangaro
  • 2014 – Domani è un altro film per i Dear Jack (Oro)
  • 2014 – Ricomincio da me per i Dear Jack
  • 2014 – Un mondo più vero per Michele Bravi
  • 2014 – Ruba l’amore per Chiara
  • 2014 – Il senso di noi per Chiara
  • 2015 – Panico per Michele Perniola
  • 2015 – Nella bocca della gente per Manuel Foresta
  • 2015 – La vita è una danza per Manuel Foresta
  • 2015 – C’è ancora tempo per Davide Mogavero
  • 2015 – Il mondo esplode tranne noi per i Dear Jack
  • 2015 – Le strade del mio tempo per i Dear Jack
  • 2015 – Contatto per i Dear Jack
  • 2015 – Ora o mai più per i Dear Jack
  • 2015 – Mai davvero per i Dear Jack
  • 2015 – Mi allontanerò per Deborah Iurato
  • 2015 – Liberi così per Deborah Iurato
  • 2015 – Eclissi totale per Raf
  • 2015 – Mai abbastanza per Valeria Romitelli
  • 2016 – La fiamma per i Gemelli Diversi
  • 2016 – Un soffio dal traguardo per i Gemelli Diversi
  • 2016 – Io e te = la soluzione per Alessio Bernabei
  • 2016 – La storia infinita per i Dear Jack
  • 2016 – Guerra personale per i Dear Jack
  • 2016 – 100 mila watt per Dolcenera
  • 2016 – Eterni per gli Zero Assoluto
  • 2016 – Una canzone e basta per gli Zero Assoluto
  • 2016 – La vita è un’illusione per Valeria Romitelli
  • 2016 – Dove nascono le onde per Francesco Properzi
  • 2017 – Solo un bacio per Ylenia Lucisano
  • 2017 – The way you are per Sergio Sylvestre
  • 2017 – Riverbero per Ylenia Lucisano
  • 2017 – Capolavoro per Raige
  • 2017 – Outside world per Frank Ricci
  • 2017 – La cura per me per Alexia
  • 2017 – Il punto in cui tornare per Nina Zilli
  • 2017 – Per un niente per Nina Zilli
  • 2017 – Follia indolore per Francis Ascione

Antonello Carozza

Dodicesimo classificato. Dopo il programma ha preso parte al Coca Cola Light Tour con i finalisti del programma televisivo con Radio Kiss Kiss Network. Successivamente, consegue il diploma di conservatorio. Nel settembre 2005 si iscrive all’accademia di Sanremolab con un’etichetta indipendente presentando il brano Capirò crescerai, scritto e arrangiato da lui stesso: con questo percorso vincerà l’accademia di Sanremo e sarà successivamente selezionato dalla commissione Rai per partecipare nella categoria Giovani del 56° Festival della Canzone Italiana. Antonello è il primo cantante in assoluto di “Amici” a partecipare come solista al Festival di Sanremo. Subito dopo il Festival, arriva la pubblicazione in Italia del suo primo e unico album “L’amore è un’equazione” con distribuzione Warner Music Italia con annesso tour di concerti nelle principali piazze italiane e promozione in alcuni dei più importanti Tour Radio Italiani. Seguono due anni di concerti nelle piazze Italiane e diversi cambiamenti nella vita dell’artista che lo inducono a chiudere ogni tipo di rapporto con il mondo discografico Italiano. Per rivederlo su un palco davvero importante dovremo aspettare il 2009, quando viene scelto a Mosca per essere il cantante che rappresenterà l’Italia nel New Wave Festival (International Contest for Young Pop Singer). A Jurmala, in Lettonia, conquista il secondo posto, un premio di 30.000 Euro e acquisisce una gigantesca popolarità nella confederazione Russa. La fama di Antonello in Russia arriva al punto che l’artista molisano viene ingaggiato in qualità di special guest in numerosi club prestigiosi accanto a Dj di fama internazionale, tra i quali Benny Benassi. Nel 2010 prova ad accedere al Festival di Sanremo, tra le Nuove Proposte, venendo scartato con il brano A tre passi da qui. Nello stesso anno è il primo italiano in assoluto ad entrare nella finale Russa per l’Eurovision Song Contest – Oslo 2010. Si classificherà ottavo al televoto con il brano in italiano “Senza respiro” da lui scritto, arrangiato e autoprodotto. Sarà successivamente selezionato dall’OGAE, per l’OGAE Second Chance per la Russia. Nel 2010 è l’ideatore e il direttore artistico del Festival Canoro e Band Emergenti “Molisani Contest”, attualmente il più grande e importante festival per artisti emergenti della regione Molise, mentre nel 2011 è co-fondatore della Music Academy Larino e inizia ad insegnare canto. Sempre nel 2011 è ospite del decimo anniversario del New Wave Festival come unico rappresentante Italiano. Dal 2012 ad oggi si dedica all’attività di produttore e direttore artistico. Nel 2014 fonda l’Orchestra Ritmico Sinfonica Giovanile Molisana, diretta da Fio Zanotti e preparata da Massimo Zanotti. Nel 2015 torna ospite al New Wave Festival di Sochi insieme all’artista che produce e segue dal 2013, Michele Perniola e per il quale è stato produttore e direttore artistico nel Junior Eurovision Song Contest di Kiev 2013 e Eurovision Song Contest di Vienna 2015 per la Repubblica di San Marino. Oltre all’attività di cantante, Antonello è impegnato nella gestione della sua Accademia e società di produzioni artistiche e discografiche “Queens Academy” con sede a Isernia. Dall’estate 2007 ad oggi organizza anche eventi musicali in numerose piazze Italiane gestendo l’intera fase tecnico/organizzativa e musicale. Dal 2009 ad oggi collabora con numerosi artisti e band emergenti come arrangiatore e produttore musicale. Nel maggio 2017 viene nominato dalla Rai come Presidente della giuria Italiana per Eurovision Song Contest 2017. Attualmente è personal manager e produttore di Michele Perniola. Attualmente è impegnato a The Voice Russia dove è riuscito ad entrare nel team di Pelageya grazie al consenso del 90% del pubblico votante.

Discografia:

Album in studio:

  • 2006 – L’amore è un’equazione

Singoli:

  • 2006 – Capirò Crescerai
  • 2006 – L’amore è un’equazione
  • 2009 – 27 Angeli
  • 2010 – Senza Respiro
  • 2012 – Meraviglia Italiana

Autore per altri cantanti:

  • 2012 – Se vuoi per Costanzo Del Pinto
  • 2013 – Voglio sposare Miss Italia per Costanzo Del Pinto
  • 2013 – O-o-O Sole intorno a me per Michele Perniola
  • 2014 – Breaking my heart per The Peppermints
  • 2015 – Panico per Michele Perniola
  • 2017 – The way you are per Sergio Sylvestre

Valeria Belleudi

Tredicesima classificata, anche lei durante l’edizione che l’ha vista protagonista, ha partecipato con la classe di canto come corista di Gigi D’Alessio nella quarta serata del Festival di Sanremo 2005 sulla canzone L’amore che non c’è. Nel 2006 è ospite nel carcere di Regina Coeli di Roma con lo spettacolo “Dolce Mimi. Una donna… una storia” in memoria della cantante Mia Martini. Nel 2007, in occasione del Carnevale siciliano, Salvo La Rosa la vuole ospite come cantante ad “Insieme”, nota vetrina televisiva per artisti in diretta satellitare. Dal 2007 è anche performer della “Quattrotto Dance Company” di Giovanna Rinaldi. Nel 2008 danza per la Zion Dance Theatre Company nello spettacolo di danza contemporanea “Eros e Thanatos” di Vincenzo Gentile, canta in “Altamoda e Altaroma” per lo stilista Alessandro Consiglio e cura la coreografia per la presentazione della nuova collezione WELLA a Rio De Janeiro. Ancora lo stesso anno danza al “Gran Galà della Croce Rossa italiana” in onda su Raiuno. Dal 2008 è performer (cantante-danzatrice) presso lo Smaila’s di Umbreto Smaila, mentre nel 2009 danza in “Rugantino” di Renato Greco e Gino Landi. Sempre nello stesso anno canta anche a Parigi al “Mondial Gala lntercoiffure Italia”. Dal 2010 al 2011 è interpreta i ruoli di Gloria, Keisha e Miss Wilde nel musical “Flashdance“, dal 2011 al 2012 è Deloris Van Cartier nel musical “Sister Act“, mentre dal 201 al 2014 è Marion nel musical “Priscilla la Regina del Deserto“. Nel 2016 ha fatto parte del cast del musical “Jersey Boys”. Attualmente continua a recitare in teatro ed è insegnante di musical e canto moderno alla Chorus Art Studio di Nettuno.

Teatro:

  • 2010 – Flashdance, regia di Federico Bellone
  • 2011 – Sister Act, regia di Carline Brouwer
  • 2012 – Priscilla la regina del deserto, regia di Simon Phillips
  • 2016 – Jersey Boys, regia di Claudio Insegno

Rosanna Cestra

Diciassettesima classificata, di lei dopo il programma non si hanno più notizie.

Maria Grazia Testaferrata

Diciottesima classificata, lei dopo il programma nel 2005 vince la terza edizione del concorso per giovani talenti musicali GTT “Prossima fermata: il successo”. Dal 2005 al 2006 è la cantante di un gruppo dance anni ‘70-’80. Sempre nel 2006 è finalista al concorso “Senza Etichetta” di Mogol. Nel 2007 è ospite fissa in qualità di cantante in apertura di trasmissione del programma televisivo “Markette” condotto da Piero Chiambretti in onda su La7, successivamente è ospite, sempre in qualità di cantante, al programma “Provini” in onda su Rete7 Piemonte. Nello stesso anno vince la Coppa dei Campioni per giovani talenti musicali GTT “Prossima fermata: il successo”. Nel 2009 partecipa in qualità di cantante e figurante speciale nel film “Il Sorteggio” con Beppe Fiorello e Giorgio Faletti, per la regia di Giacomo Campiotti. Nel 2012 è la fondatrice e direttrice del coro gospel di Savonera The Exiles of God e insegnate di canto moderno, lirico, pianoforte, solfeggio e propedeutica musicale presso scuole di musica. Attualmente sta lavorando ad un nuovo progetto a breve in uscita sotto forma di LP in collaborazione con Gigi Rivetti.

Antonio “Tony” Tagnani

Ventiquattresimo classificato, di lui dopo il programma non si hanno più notizie.

Thomas Grazioso

Venticinquesimo classificato, lui dopo il programma registra un lungometraggio cinematografico intitolato “Spigadoro”. Terminata l’estate Thomas entra nel settembre 2005 nel cast di “Domenica In” su Rai Uno con Mara Venier, dove fino al maggio 2006, lavorerà come cantate e ballerino andando in onda anche dal palco dell”Ariston nel periodo di Sanremo. Nell’estate 2006 è il protagonista di un servizio per la rete televisiva NBC NEWS di New York “Today show – Katie in Roma” di Katie Couric, recita nella pubblicità per le Poste italiane e partecipa come ballerino nel video musicale “Notte di mezza estate”, brano di Edoardo Bennato e Alex Britti. Nel 2006 recita per la prima volta nel musical Lungomare, di Maurizio Costanzo con le musiche di Alex Britti, come protagonista. Nel 2007 è ospite in vari programmi televisivi come Buon pomeriggio di Maurizio Costanzo, Cultura moderna di Teo Mammuccari e i Soliti ignoti di Fabrizio Frizzi su Rai Uno. Interpreta un piccolo ruolo nel film “Il generale Dalla Chiesa” con Giancarlo Giannini ed è protagonista nella pubblicità della “Suzuki” andata in onda in Giappone, Inghilterra e Germania. Sempre nello stesso anno viene scelto come protagonista per il lungometraggio di Marco Bellacci “L’ultima foto” e per alcuni fotoromanzi della rivista nazionale “Grandhotel”. Durante questi anni Thomas ha continuato a studiare dividendosi tra l’accademia “Campus” di Cinecittà dove segue lezioni di danza canto e recitazione, lo I.A.L.S. di Roma per la danza, lo studio Planet Film per la recitazione e l’Accademia Saint Louis per il canto, solfeggio, armonia e pianoforte. Nel 2008 partecipa all’Eurovision Song Contest a Belgrado (Serbia) affiancando Paolo Meneguzzi sul palco come suo corista/ballerino. Nel settembre 2008 viene arruolato come Carramba Boys in “Carramba che fortuna!” di Raffaella Carrà, ruolo che ricoprirà fino al gennaio 2009. Nel 2009 registra una clip pubblicitaria per il “Festival di Sanremo” sotto le note della canzone di Pupo, Yossou’n dour e Paolo Belli. Nel settembre 2009 entra a far parte del cast de “I Fatti vostri” programma in onda su Rai Due con la conduzione di Giancarlo Magalli, Marcello Cirillo e Adriana Volpe. Il mese successivo viene scelto come controfigura di Chris Evans per la nuova pubblicità della Gucci. Nel 2010 partecipa in coppia con Veronica Maya a “I Raccomandati“, programma condotto da Pupo, Emanuele Filiberto, Georgia Luzi e Valeria Marini, mentre a dicembre 2010 viene chiamato a recitare un ruolo nella serie de “I CesaronI 4” in onda su Canale 5. Nel 2011 prova ad accedere al Festival di Sanremo, tra le Nuove Proposte, arrivando tra i 60 finalisti. Nel 2011 recita un ruolo nella fiction “Non smettere di sognare” in onda su Canale 5, e successivamente recita accanto a Nicoletta Romanoff nel cortometraggio “Ost-HelloPer entrare basta un sogno”. Nello stesso anno esce “Amami” il primo album di inediti scritti interamente da Thomas sia nel testo che nella musica, arrangiato e autoprodotto dallo stesso. Nel novembre 2011 viene scelto per recitare in una clip per Rai Uno all’interno della trasmissione “Uno Mattina”. Nel febbraio 2012 si svolge in Belgio a Bruxelles il 20° Festival internazionale della canzone “Italiani residenti all’estero” e Thomas è ospite d’onore assieme a Povia e altri illustri nomi del mondo della musica. Nel 2012 forma assieme a William Di Lello  Amato Scarpellino e Gabriele Manzo i FourONE , un gruppo vocale con i quali incidono il primo singolo “Oggi ho conosciuto te” scritta da Luca Di Risio e vengono subito notati dal mercato discografico italiano piazzandosi al 10 posto dei singoli più scaricati da Itunes. Con l’inizio del 2013 Thomas assieme al suo nuovo gruppo i FourONE registrano il loro primo EP “Noi no” che nella settimana di uscita si piazza al primo posto della classifica degli album più venduti in Italia. Nel 2013 vengono scelti come testimonial maschili per il profumo di Guendalina Canessa “Guendaland” del quale registrano lo spot televisivo e firmano la colonna sonora con il loro brano inedito “Noi…modo di vedere le cose”. Sempre nello stesso anno partecipano a “Italia’s got talent”, trasmissione in onda su Canale 5. Nel 2014 e i FourONE decidono di interrompere la loro collaborazione. Nel 2014 partecipa al Festival Internazionale “Dan Spataru” a Medgidia in Romania piazzandosi al secondo posto e battendo la concorrenza di cantanti provenienti da tutta l’Europa dell’est.  Nel 2014 prova ad accedere nuovamente al Festival di Sanremo, tra le Nuove Proposte, venendo scartato. Nel 2015 partecipa ad X-Factor Romania in coppia con Amato Scarpellino, formando il duo Tomato e arrivando ad un passo dalla finale. Nel 2016 ritenta ad accedere al Festival di Sanremo, tramite il concorso Area Sanremo, tra le Nuove Proposte, venendo scartato.

Discografia:

Album in studio:

  • 2011 – Amami
  • 2016 – Non sono raccomandato

Singoli:

  • 2011 – Sotto casa tua
  • 2012 – Amami
  • 2014 – Ora che mi perdi feat. Sheky
  • 2015 – Il mio attimo dolcissimo
  • 2015 – #Baciami
  • 2016 – L’amore scotta
  • 2016 – My summer song
  • 2017 – Non sono raccomandato

Con i FourOne:

Ep:

  • 2013 – Noi no

Singoli:

  • 2012 – Oggi ho conosciuto te
  • 2013 – Noi (Modo di vedere le cose)
  • 2013 – Noi no
  • 2013 – Do you remeber?
  • 2013 – Credici e volerai

Filmografia:

Cinema:

  • 2005 – Spigadoro, regia di Giacomo Maimone
  • 2007 – L’ultima foto, regia di Marco Bellacci
  • 2011 – Ost-Hello – Per entrare basta un sogno, regia di Gianfrancesco Lazotti

Televisione:

  • 2007 – Il generale dalla chiesa (Serie TV)
  • 2010 – I Cesaroni 4 (Serie TV) – Ruolo: Nervo
  • 2011 – Non smettere di sognare 2 (Serie TV) – Ruolo: Sandro

Spot pubblicitari:

  • 2007 – Spot Suzuki
  • 2009 – Spot Festival di Sanremo 2009
  • 2010 – Spot profumo Gucci

Teatro:

  • 2006 – Lungomare, regia di Patrick Rossi Gastaldi

Salvatore Gabriel Valerio

Ventiseiesimo classificato. Dopo il programma ha preso parte come protagonista al musical “Fame” nel 2005. Nel 2006 entra a far parte degli Studio 3, insieme ad Andrea Vetralla e Marco Venturini di cui fa parte tuttora. Inoltre è anche autore di alcuni dei pezzi degli Studio 3. È stato anche docente di coro gospel e soul, cantante, chitarrista, attore presso il Centro Artistico Internazionale “Il Girasole” di Nettuno. Nel 2010 prova ad accedere al Festival di Sanremo, tra le Nuove Proposte, insieme agli Studio 3, venendo scartato con il brano “Senza un se”.  Nel 2012 presta la sua voce per doppiare uno dei personaggi secondari del film di animazione “Rango” (uno dei quattro gufi canterini), premiato con l’Oscar come Miglior Lungometraggio Animato. Negli ultimi anni ha scritto brani anche per altri artisti come Antonino ed Emma. Nel 2015 si presenta alle Blind Auditions di The Voice of Italy ma non viene preso da nessun coach. Sempre nello stesso anno la sua voce viene scelta per affiancare quella degli Absolut nel brano “Senza Noi Niente!” presentato per le selezioni del Festival di Sanremo 2016. Il pezzo ha riscosso largo consenso di pubblico permettendo agli Absolut e a Salvatore Gabriel di cantare il brano sul Red Carpet all’apertura della terza serata del Festival.

Discografia:

Con gli Studio3:

Album in studio:

  • 2007 – Lentamente
  • 2008 – Incontenibile
  • 2010 – Forse un angelo
  • 2010 – Respiro
  • 2012 – Capitolo II

Raccolte:

  • 2009 – Non deve mancare

Singoli:

  • 2007 – Alice
  • 2007 – Lentamente
  • 2007 – Voci su voci
  • 2008 – Amore incontenibile
  • 2008 – Uomini di gomma
  • 2008 – E poi… così
  • 2008 – Natale vero
  • 2009 – Sto quasi bene
  • 2009 – Non deve mancare
  • 2009 – Quella carezza della sera
  • 2010 – Senza un se
  • 2010 – Il mio respiro (Rocio)
  • 2010 – Ti amo troppo
  • 2011 – Scelgo te
  • 2011 – Voglio star con te
  • 2012 – Occhi da lacrime
  • 2012 – Manchi tu
  • 2013 – #Sempre
  • 2016 – Siamo ancora qua
  • 2017 – Siamo noi

Collaborazioni:

  • 2016 – Senza noi niente! con gli Absolut

Autore per altri cantanti:

  • 2011 – Stringi forte per Stefano Francioni
  • 2012 – Ritornerà per Antonino
  • 2012 – Libera quest’anima per Antonino
  • 2013 – Chimera per Emma

Teatro:

  • 2005 – Fame – Saranno Famosi, regia di Luigi Perego e Gigi Saccomandi

Alexsandra Fiaschini

Ventottesima classificata, di lei dopo programma non si hanno più notizie.

Antonio “Toni” Propato

Ventinovesimo classificato, di lui dopo programma non si hanno più notizie.

Marika Vezzola

Trentesima classificata, di lei dopo il programma non si hanno più notizie.

Veronica Montali

Trentunesima classificata. Nel 2010 prova ad accedere al Festival di Sanremo, tra le Nuove Proposte, venendo scartata. Dopo di che non si hanno più notizie.

Discografia:

  • 2010 – A piedi nudi
  • 2010 – Feedback

Immacolata “Imma” Allozzi

Trentaduesima classifica. Dopo aver abbandonato il programma pur essendo quarta in classifica di gradimento, si è laureata in economia. Nel 2006 vince il Festival di Napoli e l’anno seguente si posiziona in semifinale all’Accademia di Sanremo con un brano scritto per lei da Gianni Bella. Negli stessi anni comincia a collaborare con importanti nomi del panorama clubbin’ internazionale. Dal 2007 al 2011 è stata la vocalist ufficiale dei Daddy’s Groove che ha accompagnato in varie tournée europee, cantando a Mosca, in Serbia, Moldavia, Siberia e Romania. Con lo pseudonimo Lady I’m è autrice e voce di decine di brani. Continua a cantare e a collaborare con nomi importanti nel panorama dell’House Music, oltre a portare avanti suoi progetti e a fare serate in Italia e all’estero. Nel 2007 vince il concorso nazionale andato in onda su Rai2, Stelle emergenti. Successivamente è stata vocalist per Radio Ibiza, cantante presso Radio Kiss Kiss Napoli e corista per Radio Marte. In qualità di vocalist e di cantante vanta migliaia di serate nei locali italiani e internazionali da Capri a Ponza, da Porto Cervo a Milano, da Roma fino alla capitale Russa. Attualmente insegna a Napoli canto moderno presso la Mec Academy.

Discografia:

Collaborazioni:

  • 2012 – I’m so excited con Kris Reen
  • 2012 – Stay hungry con Andrew Jim
  • 2012 – Right now con Alex colle e Christian key
  • 2013 – Breakin’ con Alaia & Gallo
  • 2014 – A perfect day con Mess e Juice
  • 2014 – Sole e vento con Alaia & Gallo
  • 2017 – Take a ride con Mario Grimaldi

Non essere sotto i riflettori, quindi, non significa per forza non aver realizzato il sogno della propria vita. Come avete potuto notare per molti dei protagonisti, la tv è stata una parentesi che ha aperto altre strade, un’esperienza che ha permesso di costruirsi una carriera diversa da quella immaginata dal loro ingresso nella scuola più famosa d’Italia. Una carriera che senza il passaggio dal talent, forse, non sarebbe mai iniziata.

Per le informazioni mancanti la redazione rimane a disposizione di chiunque volesse aggiungere qualcosa contattandoci per e-mail o tramite messaggio su Facebook.

The following two tabs change content below.

Giampiero Mastronuzzi

Mi avvicino alla musica dal 2007 grazie al talent "Amici di Maria de Filippi"; da allora seguo i cantanti usciti dai vari talent show e tutta la bella musica italiana.

Giampiero Mastronuzzi

Mi avvicino alla musica dal 2007 grazie al talent “Amici di Maria de Filippi”; da allora seguo i cantanti usciti dai vari talent show e tutta la bella musica italiana.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *