Sanremo

Le canzoni del Festival di Sanremo che meritano di essere riascoltate

Settimo appuntamento con “Aspettando Sanremo“, il nostro personale viaggio attraverso le canzoni del Festival di Sanremo che, secondo noi, andrebbero riascoltate. Ecco le dieci canzoni selezionate per questa settimana:

01) Little Tony / Mario Zelinotti – Cuore matto (1967)

Nel 1967, Little Tony torna al Festival di Sanremo con “Cuore matto” in coppia abbinata con Mario Zelinotti. La canzone si posizionò al 10° posto della classifica finale ma ebbe un notevole successo di vendite, diventando uno dei singoli di maggior rilievo dell’intera edizione, tristemente ricordata per la morte di Luigi Tenco a seguito dell’esclusione della sua “Ciao amore, ciao” dalla serata finale della kermesse.

02) Delirium – Jesahel (1972)

I Delirium, capitanati da un giovane Ivano Fossati, esordirono al Festival di Sanremo del 1972 con “Jesahel“. Il brano, posizionatosi al 6° posto davanti all’iconica “Montagne verdi” di Marcella Bella, divenne subito una hit. Da ricordare l’esibizione scanzonata dei Delirium che si fecero accompagnare sul palcoscenico da un gruppo di amici vestiti da hippy.

03) Matia Bazar – Vacanze romane (1983)

Un altro gruppo storico della musica italiana che ebbe un grande successo anche grazie al Festival di Sanremo è sicuramente quello dei Matia Bazar. Nel 1983, guidati dalla voce di Antonella Ruggiero, i Matia Bazar presentarono al pubblico “Vacanze romane“. Il brano, che richiama la dolce vita di Roma, si classificò al 4° posto e vinse il Premio della Critica.

04) Renato Zero – Spalle al muro (1991)

Spalle al muro” è il titolo della canzone che Renato Zero propose al Festival di Sanremo del 1991. Classificatosi al 2° posto, dietro a Riccardo Cocciante e la sua “Se stiamo insieme“, il cantautore romano ha partecipato alla kermesse con una canzone scritta appositamente per lui da Mariella Nava (anche lei in gara nella stessa edizione) che affronta il tema della vecchiaia e del tempo che passa.

05) Irene Grandi – La tua ragazza sempre (2000)

Torniamo nuovamente ad una delle edizioni più belle del Festival, quella del 2000. Irene Grandi si presenta in gara con una canzone scritta da Vasco Rossi e Gaetano Curreri dal titolo “La tua ragazza sempre“. Il brano si è classificato al 2° posto ed ha dato inizio ad una importante collaborazione tra l’artista toscana e i due cantautori che per lei hanno scritto anche “Prima di partire per un lungo viaggio” e la più recente “Finalmente io“.

06) Francesco Renga – Angelo (2005)

Nel primo Festival di Sanremo condotto da Paolo Bonolis, nel 2005, ad avere la meglio e a sbaragliare la concorrenza ci pensa Francesco Renga, vincitore assoluto della kermesse con il brano “Angelo“, dedicato alla figlia Jolanda. La canzone ebbe anche un notevole successo post-Sanremo, raggiungendo il 1° posto della classifica di vendita.

07) Marco Mengoni – L’essenziale (2013)

Dopo alcuni anni di sperimentazione, Marco Mengoni torna nuovamente al Festival di Sanremo condotto dalla coppia formata da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, nel 2013, con “L’essenziale“. Il brano si è classificato al 1° posto ed ha avuto un notevole successo radiofonico e di vendite post-Sanremo. Ad oggi, rappresenta l’ultima partecipazione in gara di Mengoni.

08) Chiara Galiazzo – Straordinario (2015)

Per il suo secondo Festival di Sanremo in carriera, Chiara Galiazzo si è affidata alle parole di Ermal Meta per presentare in gara, nel 2015, “Straordinario“. Il brano si è classificato al 5° posto (miglior piazzamento in gara per la Galiazzo) ed ha avuto un ottimo riscontro anche nei mesi successivi al Festival, diventando uno dei singoli di maggior successo della cantante veneta.

09) Lo Stato Sociale – Una vita in vacanza (2018)

Nel 2018, Lo Stato Sociale di Lodo Guenzi ha debuttato al Festival di Sanremo con “Una vita in vacanza“. L’esibizione dal vivo è stata accompagnata dal balletto di Paddy Jones, ottantaquattrenne britannica, nei panni della “vecchia che balla“. Il brano si è classificato al 2° posto ed ha raggiunto il 1° posto della classifica di vendite, diventando un vero e proprio tormentone di quell’anno.

10) Annalisa – Dieci (2021)

L’ultima canzone proposta questa settimana è “Dieci“, presentata in gara al Festival di Sanremo da Annalisa nel 2021. Una dichiarazione d’amore nei confronti della musica proprio nel decimo anniversario di carriera che ha portato la cantautrice a posizionarsi al 7° posto della classifica finale. Il brano è stato certificato doppio disco di platino dalla FIMI.

Le puntate precedenti puoi trovarle qui (parte 1), qui (parte 2), qui (parte 3), qui (parte 4), qui (parte 5) e qui (parte 6).

Ascolta la nostra playlist su Spotify:

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

By Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.