Almanacco musicale del 6 ottobre

Giorno per giorno, le curiosità, i compleanni dei personaggi più amati e le uscite da non dimenticare

Almanacco musicale del 6 ottobre

1944 – Nasce a Rutigliano il compositore Alberto Anelli
1957 – Nasce ad Ancona il cantante Michele Pecora
1958 – Nasce a Bergamo il disc jockey Alberto Carrara
1960 – Nasce a Milano il cantautore Dario Gay
1965 – Nasce a Stintino il cantante Beppe Dettori, ex Tazenda
1966 – Nasce a Napoli il cantautore Franco Ricciardi
1972 – Claudio Baglioni rilascia l’album “Questo piccolo grande amore”
1973 – Patty Pravo è prima in classifica con “Pazza idea”
1974 – Nasce a Bollate il cantautore Paolo Brera, ex frontman degli Xsense
1978 – Nasce a Roma il cantante Davide Combusti, meglio noto come The Niro*
1987 – “Ok Italia” di Edoardo Bennato è tra i brani più trasmessi di in radio
1992 – Lucio Battisti rilascia il disco “Cosa succederà alla ragazza”
1994 – Patty Pravo lancia l’album “Ideogrammi”
2000 – Mina pubblica il disco “Dalla terra”
2002 – Carmen Consoli è prima in classifica con “L’eccezione”
2006 – Gianni Morandi rilascia l’album “Il tempo migliore”
2011 – Ci lascia la cantante Clara Jaione
2012 – Franco Battiato incide il singolo “Passacaglia”
2014 – Giorgia è tra le artiste più trasmesse in radio con “Io fra tanti”
2015 – “Attenta” dei Negramaro raggiunge la Top3 di EarOne
2016 – Luca Carboni incide il singolo “Milano”
2017 – Elodie pubblica Semplice
2017 – I Negramaro lanciano Fino all’imbrunire

*Il personaggio del giorno: The Niro

The NiroTempo di festeggiamenti per Davide Combusti, meglio conosciuto con lo pseudonimo di The Niro, cantautore romano che compie oggi il suo trentesimo compleanno. Nel corso della sua carriera si è subito in numerose performance dal vivo, dividendo il palco con importanti artisti quali Carmen Consoli, Sondre Lerche, Tom Hingley iDeep Purple, Lou Barlow, Amy Winehouse, Zephyrs, Okkervil River, Isobel Campbell e TKO. Nel 2014 partecipa al Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte con il brano “1969”, posizionandosi al quarto posto della classifica finale.

**La canzone del giorno: Fino all’imbrunire

 “…Torneranno i vecchi tempi
con le loro camicie fiammanti
sfideranno le correnti
fino a perdere il nome dei giorni
spesi male per contare
solo quelli finiti bene
per non avere da pensare
a nient’altro se non al mare

Torneranno tutte le genti
che non hanno voluto parlare
scenderanno giù dai monti
e da allora staremo a sentire
quelle storie da cortile
che facevano annoiare
ma che adesso sono aria
buona pure da mangiare

Tornerai anche tu tra gli altri
e mi sentirò impazzire
tornerai e ti avrò davanti,
spero solo di non svenire
mentre torni non voltarti
che non voglio più sparire
nel ricordo e nei miei giorni
resta fino all’imbrunire

Torneranno gli innocenti
tutti pieni di compassione
per gli errori dei potenti
fatti senza esitazione
senza lividi sui volti
con un taglio sopra il cuore
prendi un ago e siamo pronti
siamo pronti a ricucire

Tornerai tu in mezzo agli altri
e sarà come impazzire
tornerai e ti avrò davanti,
spero solo di non svenire
mentre torni non voltarti
che non voglio più sparire
nel ricordo dei miei giorni
resta fino all’imbrunire

Tornerai tu in mezzo agli altri
e sarà come morire
tornerai e ti avrò davanti,
spero solo di non svenire
mentre torni non voltarti
che non voglio più sparire
nel ricordo dei miei giorni
resta fino all’imbrunire

Torneranno anche gli uccelli,
ci diranno come volare
per raggiungere orizzonti
più lontani al di là del mare

Stringimi
come se
non c’è più
niente
tornerai tu in mezzo agli altri
e sarà come impazzire
tornerai e ti avrò davanti,
spero solo di non svenire
mentre torni non voltarti
che non voglio più sparire
nel ricordo dei miei giorni
resta fino all’imbrunire
resta fino all’imbrunire
niente
resta fino all’imbrunire
torneranno anche gli uccelli…”

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.