Sanremo

 Le canzoni del Festival di Sanremo che meritano di essere riascoltate

Continua il nostro viaggio attraverso le canzoni del Festival di Sanremo che, secondo noi, andrebbero riascoltate. Ecco le dieci canzoni selezionate per il quindicesimo appuntamento di “Aspettando Sanremo“:

01) Nilla Pizzi – Grazie dei fiori (1951)

Non potevamo non citare in questo speciale viaggio di “Aspettando Sanremo” la prima storica canzone vincitrice del Festival del lontano 1951. Il brano, “Grazie dei fiori“, venne affidato a Nilla Pizzi che, in una prima edizione caratterizzata dalla presenza di soli tre interpreti, riuscì a posizionarsi al primo ed al secondo posto.

02) Nada / Nicola Di Bari – Il cuore è uno zingaro (1971)

La coppia abbinata Nada e Nicola Di Bari riuscì a raggiungere la prima posizione della classifica finale del Festival di Sanremo del 1971 con il brano “Il cuore è uno zingaro“. Reduci dai successi degli anni precedenti, Nada con “Ma che freddo fa” e il cantautore pugliese con “La prima cosa bella“, entrambi riuscirono ad avere il giusto riconoscimento dalla kermesse musicale che ha consegnato loro la storica vittoria del 1971.

03) Giorgia – E poi (1994)

Risale al 1994 il debutto tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo di Giorgia con il brano “E poi“, classificatosi al 7° posto della graduatoria finale. Nonostante il piazzamento in classifica, Giorgia riuscì a farsi notare dal pubblico e dalla critica e, forte del successo ottenuto, riuscì a vincere la competizione canora l’anno successivo, tra i Big, con “Come saprei“.

04) Andrea Bocelli – Con te partirò (1995)

Andrea Bocelli torna nuovamente al Festival di Sanremo nel 1995, ad un anno di distanza dalla vittoria tra le Nuove Proposte. Il brano presentato, “Con te partirò“, ha sfiorato il podio, classificandosi al 4° posto. Negli anni, la canzone è divenuta famosa in tutto il mondo ed ha lanciato la carriera internazionale di Bocelli.

05) Max Gazzè – Una musica può fare (1999)

Con il brano “Una musica può fare” Max Gazzè ha debuttato tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo del 1999, classificandosi (a sorpresa) solamente all’8° posto. Nonostante la classifica non lo abbia premiato, la vittoria è andata ad Alex Britti e alla sua “Oggi sono io“, il brano ha attirato l’attenzione del pubblico e della critica ed ha consentito a Gazzè di essere promosso tra i Big dell’anno successivo con “Il timido ubriaco“.

06) Virginio – Davvero (2006)

Il debutto al Festival del cantautore Virginio risale al 2006 quando ha presentato in gara, tra le Nuove Proposte, la canzone “Davvero“. Il brano, che parla di un rapporto complicato tra padre e figlio, è stato eliminato prima della serata finale. Nel 2010, Virginio ha ottenuto una nuova popolarità grazie alla vittoria della decima edizione di “Amici“.

07) Karima – Come in ogni ora (2009)

Tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2009 targato Paolo Bonolis vi era anche Karima, terza classificata della sesta edizione di “Amici“. Il brano presentato, “Come in ogni ora“, si è classificato al 3° posto ed è stato proposto anche in una nuova versione in duetto con Mario Biondi.

08) Noemi – Per tutta la vita (2010)

Il 2010 ha segnato il debutto di Noemi al Festival di Sanremo con “Per tutta la vita“. Il brano si è classificato al 4° posto tra le proteste dell’Orchestra di Sanremo per l’esclusione dell’interprete romana dal podio finale. Due anni più tardi, Noemi riuscirà a salire sul podio grazie alla bellissima “Sono solo parole“.

09) Michele Bravi – Il diario degli errori (2017)

Michele Bravi ha partecipato per la prima volta al Festival di Sanremo nel 2017 con la canzone “Il diario degli errori“, classificatasi al 4° posto. Il brano ha avuto un ottimo riscontro di vendite post-Sanremo ed è riuscito a ridare nuova linfa alla carriera del vincitore di “X Factor 7“.

10) Dargen D’Amico – Dove si balla (2022)

L’ultima proposta della settimana risale proprio al 2022 quando Dargen D’Amico ha presentato in gara “Dove si balla“. Il brano, divenuto un vero e proprio tormentone, si è classificato al 9° posto durante la serata finale.

Le puntate precedenti puoi trovarle qui (parte 1), qui (parte 2), qui (parte 3), qui (parte 4), qui (parte 5), qui (parte 6), qui (parte 7), qui (parte 8), qui (parte 9), qui (parte 10), qui (parte 11), qui (parte 12), qui (parte 13) e qui (parte 14).

Ascolta la nostra playlist su Spotify:

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

By Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.